/ Cronaca

Cronaca | 10 giugno 2024, 18:09

Novara, espulso un 38enne che infastidiva i residenti di alcuni condomini

Il cittadino, di origine marocchine, è stato perquisito dagli agenti e trovato in possesso di un martello frangivetro

Novara, espulso un 38enne che infastidiva i residenti di alcuni condomini

Durante un’attività di controllo del territorio e contrasto alla criminalità nella zona della stazione ferroviaria di Novara, giovedì 6 giugno, gli agenti della Squadra Volante e della Polizia Locale hanno fermato un 38enne mentre molestava i residenti di alcuni condomini.

L'uomo, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, suonava insistentemente ai campanelli chiedendo di essere fatto entrare negli edifici.

Il cittadino, di origine marocchine, è stato perquisito dagli agenti e trovato in possesso di un martello frangivetro.

Non avendo fornito alcuna giustificazione plausibile per il possesso di tale strumento, è stato denunciato per porto di strumenti atti allo scasso. Successivamente, è stato emesso un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale nei suoi confronti.

da Newsnovara.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore