/ Cronaca

Cronaca | 18 giugno 2024, 18:32

Robecco sul Naviglio: arresto a Casterno, lo scooter riconosciuto dalla Polizia locale per la targa contraffatta

Era lo stesso avvistato pochi giorni fa vicino alla Posta di Pontevecchio

Robecco sul Naviglio: arresto a Casterno, lo scooter riconosciuto dalla Polizia locale per la targa contraffatta

E’ un uomo di 44 anni l’uomo arrestato dalla Polizia locale a Robecco sul Naviglio nella frazione di Casterno. Il sospetto è che avesse in mente, insieme ad un complice, di commettere una rapina alla posta. Fortunatamente il piano non è andato a buon fine.

Ecco come si sono svolti i fatti. Oggi, in tarda mattinata, gli agenti hanno notato uno scooter con targa occultata nei pressi della farmacia. A bordo c’erano due uomini con casco e visiera nera. Il mezzo è stato notato dalla Polizia locale per essere lo stesso avvistato nei pressi dell’ufficio postale di Pontevecchio di Magenta pochi giorni fa, quando è stata commessa una rapina a mano armata.

La Polizia locale li ha seguiti, ma loro han tentato la fuga con lo scooter. Ad un certo punto, il conducente ha perso il controllo ed è caduto rovinosamente a terra. Uno dei due è stato immediatamente bloccato e ammanettato dalla Polizia locale. E’ stato identificato in un 44enne di nazionalità italiana residente a Rozzano e arrestato per porto abusivo d’arma. Il complice è riuscito a dileguarsi per le vie di Casterno.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che hanno avviato le ricerche, al momento senza risultato. Il sospetto è che i due avessero in mente di tentare una rapina alla farmacia. L’arrestato è stato trasferito presso la camera di sicurezza del comando Carabinieri di Abbiategrasso in attesa del trasferimento a Milano per la direttissima.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore