/ Meteo

Meteo | mercoledì 05 dicembre 2018, 11:32

Previsioni meteo per mercoledì 5, giovedì 6, venerdì 7 (dicembre)

"Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com"

Previsioni meteo per mercoledì 5, giovedì 6, venerdì 7 (dicembre)

ANALISI SINOTTICA

L’espansione dell’alta pressione dal nord Africa verso il Mediterraneo occidentale impedirà ancora per oggi alle perturbazioni atlantiche di raggiungere l’Italia, favorendo l’afflusso di aria più mite sulle nostre regioni.
Questa circolazione favorisce una compressione verso il basso della massa d’aria con la conseguente formazione di nebbie e l’accumulo di inquinanti in Valpadana.
Il ritiro verso ovest dell’alta pressione permetterà però a un primo fronte nuvoloso di raggiungere le Alpi nella serata di domani, portando qualche sporadica precipitazione nella prima parte di giovedì. Un secondo fronte più attivo è atteso invece alla fine di venerdì.
Le temperature nei prossimi giorni non subiranno variazioni significative e saranno prevalentemente influenzate dal livello di copertura nuvolosa.

Mercoledì 5 dicembre 2018

Tempo Previsto: al mattino parzialmente nuvoloso sulle Alpi, poco nuvoloso su Prealpi, laghi e alta pianura; nebbie su medio/bassa pianura, con tendenza al sollevamento e alla trasformazione in nuvole basse. Nel pomeriggio persistenza di nuvole basse e qualche nebbia sulla pianura meridionale, poco o parzialmente nuvoloso sul resto della regione, con la tendenza all’aumento delle nubi a partire dal settore alpino. Nella sera nuvoloso su Alpi, Prealpi e laghi; tendenza al ritorno di qualche nebbia sulla medio/bassa pianura. Nel corso della sera e della notte nubi in aumento ovunque con l’arrivo di qualche precipitazione su Alpi e Prealpi, nevosa oltre i 1800 metri.
Temperature: massime in diminuzione su medio/alta pianura. In pianura minime per lo più comprese tra 1 e 3°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 9 e 11°C con valori superiori sull’alta pianura occidentale e valori inferiori sulle zone della pianura meridionale dove dovessero persistere le nebbie o le nuvole basse. Zero termico in lieve rialzo e intorno a 2600 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli variabili in pianura e a 1500 metri. Venti moderati da nord/ovest a 3000 metri.

Giovedì 6 dicembre 2018

Tempo Previsto: al mattino molto nuvoloso o coperto su tutta la regione con qualche debole nevicata oltre i 1500 metri su Valtellina e Valcamonica; deboli precipitazioni su Prealpi e qualche possibile pioviggine sulla pianura orientale. Tendenza al miglioramento a partire da nord/ovest. Nel pomeriggio parzialmente nuvoloso o nuvoloso su tutta la regione, ma senza fenomeni. In serata parzialmente nuvoloso su gran parte della regione con tendenza al miglioramento e al ritorno delle nebbie sulla medio/bassa pianura.
Temperature: minime in aumento, massime in lieve calo. In pianura minime per lo più comprese tra 5 e 7°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 8 e 10°C. Zero termico stabile e intorno a 2600 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli variabili in pianura. Venti tra moderati e forti da nord a 3000 metri.

Venerdì 7 dicembre 2018

Tempo Previsto: al mattino poco nuvoloso su Alpi e Prealpi, nebbie dense e diffuse su gran parte della pianura. Nel pomeriggio qualche nuvola su Alpi, Prealpi e alta pianura; nuvole basse e ancora qualche nebbia persistente sulla medio/bassa pianura. Nella sera rapido peggioramento con nubi su tutta la regione e qualche pioggia prima sulla pianura occidentale, in estensione nella notte a quasi tutta la regione. Quota neve sulle Alpi intorno a 1600 metri.
Temperature: minime in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 1 e 3°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 7 e 9°C, con valori inferiori sulla bassa pianura dove persisteranno le nebbie o le nuvole basse. Zero termico in rialzo e intorno a 2800 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera, in calo nella sera.
Venti: deboli variabili in pianura. Deboli occidentali a 1500 metri, tra deboli e moderati da nord/ovest a 3000 metri.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore