/ Cronaca

Cronaca | 27 marzo 2019, 09:27

Paura a Gropello dove la scorsa notte le forte raffiche di vento hanno spezzato rami e punte degli abeti secolari di Villa Cairoli

Interessata anche la vicina via Cesare Battisti. E’ stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco

Paura a Gropello dove la scorsa notte le forte raffiche di vento hanno spezzato rami e punte degli abeti secolari di Villa Cairoli

Momenti di paura e di forte apprensione la scorsa notte a Gropello Cairoli. La forte tempesta di vento che dalle 20 di ieri sera sino a notte inoltrata ha colpito con raffiche che hanno raggiunto anche i 100 chilometri orari praticamente tutta la provincia di Pavia, non ha risparmiato alcuni abeti secolari che fanno parte del parco della storica Villa Cairoli.

La potenza del vento ha spezzato rami e punte degli abeti che, nonostante la robustezza non hanno resistito all’impeto della bufera. Oltre al parco della storica dimora dei Fratelli Cairoli, eroi del Risorgimento, dove si trova il mausoleo con le tombe della famiglia Cairoli e la dimora trasformata in parte in museo risorgimentale e in dimore destinate a famiglie in difficoltà, la potenza del vento a spezzato alcuni rami di alberi anche nella vicina via Cesare Battisti.

Già nella notte l’amministrazione comunale gropellese aveva provveduto ad allertare la protezione civile ed ha richiesto l’intervento di una unità dei Vigili del Fuoco di Pavia. “Oggi – sottolinea il sindaco di Gropello Chiara Rocca – grazie anche all’intervento dei volontari del gruppo Nèt la situazione è tornata alla normalità. Fortunatamente non si contano danni materiali o alle persone”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore