/ Attualità

Attualità | 05 aprile 2019, 15:23

Da domenica 7 aprile tre treni Vivalto a sei carrozze sulla linea Milano-Mortara-Alessandria

I convogli sostituiranno le “piano ribassato” oggi in circolazione

Da domenica 7 aprile tre treni Vivalto a sei carrozze  sulla linea Milano-Mortara-Alessandria

Da domenica 7 aprile sulla linea Milano-Mortara-Alessandria entreranno progressivamente in circolazione tre treni Vivalto a 6 carrozze a 2 piani. I convogli – treni con 13 anni di età, moderni e confortevoli – sostituiranno le “piano ribassato” oggi in circolazione, che hanno più di 40 anni.

Il potenziamento della flotta sulla linea è reso possibile dalla maggiore disponibilità di mezzi ottenuta da Trenord grazie al piano di rimodulazione introdotto con l’orario invernale, in vigore dallo scorso 9 dicembre, e grazie ai convogli usati messi a disposizione da Trenitalia.

I treni effettueranno le seguenti corse:

Da Mortara a Milano

10506 Alessandria 6:09-Mortara 6:53-Milano Porta Genova 7:41

10504 Mortara 6:33-Milano Porta Genova 7:18

10510 Alessandria 6:54-Mortara 7:38-Milano Porta Genova 8:24

10522 Mortara 9:33-Milano Porta Genova 10:18

10528 Mortara 12:33-Milano Porta Genova 13:23

10524 Mortara 10:33-Milano Porta Genova 11:18

10534 Mortara 14:06-Milano Porta Genova 14:57

10538 Mortara 15:33-Milano Porta Genova 16:18

10544 Mortara 17:33-Milano Porta Genova 18:23

10556 Mortara 20:33-Milano Porta Genova 21:18

Da Milano a Mortara

10505 Milano Porta Genova 7:46-Mortara 8:37

10509 Milano Porta Genova 8:47-Mortara 9:32

10515 Milano Porta Genova 10:42-Mortara 11:27

10523 Milano Porta Genova 13:42-Mortara 14:32

10519 Milano Porta Genova 12:42-Mortara 13:27

10527 Milano Porta Genova 15:42-Mortara 16:27

10537 Milano Porta Genova 18:08-Mortara 19:01-Alessandria 19:43

10539 Milano Porta Genova 18:42-Mortara 19:27

10541 Milano Porta Genova 19:08-Mortara 20:01-Alessandria 20:43

10553 Milano Porta Genova 21:42-Mortara 22:27

Nella settimana dall’1 al 6 aprile i convogli Vivalto hanno effettuato alcune corse prova sulla linea.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore