/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Sport | 10 giugno 2019, 12:51

Basket serie B, la nuova Elachem riparte da coach Paolo Piazza

Nella cornice dell'azienda vigevanese, è stato confermato che per altri due anni sulla panchina gialloblu, siederà il coach brianzolo. Confermato anche il nuovo impegno biennale del main sponsor. Torna nei quadri dirigenziali Antonio Gibillini

Basket serie B, la nuova Elachem riparte da coach Paolo Piazza

"Avanti insieme per continuare a crescere" è uno dei temi fondamentali emersi nel corso della conferenza stampa di questa mattina (lunedì) nella sede della Elachem, main sponsor per altre due stagioni della Nuova Pallacanestro Vigevano. Un binomio all'insegna della continuità, dunque, destinato a proseguire così come quello che vede protagonista coach Paolo Piazza, per lui rinnovo di contratto e altri due anni sulla panchina di gialloblu.

Un forte desiderio di continuità quello palesato dal presidente Massimiliano Rivarollo e dal general manager Marino Spaccassasi, l'intenzione espressa dai due dirigenti ducali nel corso dell'incontro odierno, al quale erano presenti anche il sindaco Andrea Sala e il vice Andrea Ceffa, è quello di consolidarsi gradualmente come società per poi puntare in futuro a lottare per la promozione in serie A2.

Una realtà ben conosciuta alla grande novità presentata nel corso dell'incontro, ovvero il ritorno nei quadri dirigenziali gialloblu, di Antonio Gibillini che dopo dieci anni, con una lunga parentesi calcistica da dirigente nell'OltrepoVoghera, torna nel sodalizio ducale dove avrà il ruolo di filo conduttore fra la prima squadra e il settore giovanile della Cat Vigevano.

Un progetto insomma che guarda al futuro con l'intenzione di non stravolgere il credo che ha spinto fino ad oggi la società ducale e nel quale a breve, dopo l'arrivo da San Miniato del play Mazzucchelli, ci potrebbero essere novità a breve di un secondo giocatore messo sotto contratto dal sodalizio ducale, dopo le recenti partenze in seno al roster gialloblu di queste ultime settimane.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore