/ Attualità

Attualità | 09 settembre 2019, 19:57

Alagna: in arrivo 7 nuove telecamere grazie al finanziamento per l’80% di Regione Lombardia

Potenziato il monitoraggio del territorio che si avvale anche della collaborazione dei volontari del controllo di vicinato

Alagna: in arrivo 7 nuove telecamere grazie al finanziamento per l’80% di Regione Lombardia

Il Comune di Alagna potenzia il comparto di videosorveglianza. In questi giorni l’amministrazione comunale ha infatti annunciato l’imminente installazione di 7 nuove telecamere che andranno a monitorare in maniera costante e precisa diverse zone nevralgiche del paese. 

I nuovi occhi elettronici sono stati finanziati per l’80% dalla Regione. L’importo complessivo di spesa è di circa 20.000 euro. Con queste nuove telecamere il Comune di Alagna, guidato dal sindaco Riccardo Ferrari ha ora a disposizione 15 impianti (8 erano già stati posizionati lo scorso anno).

Inoltre l’amministrazione comunale alagnese ha messo in campo da oltre un anno e mezzo una fitta rete di controllo del territorio comunale attraverso la formula ormai intrapresa anche da molti Comuni vicini del controllo del vicinato.

Alcuni cittadini volontari divisi per aree di competenza controllano il territorio comunale e si scambiano informazioni circa eventuali movimenti sospetti attraverso gruppi whatsapp.

Un sistema assolutamente comodo e funzionale affinché si possano segnalare praticamente in tempo reale l’ingresso in paese di autovetture sospette o di personaggi che si aggirano in modo sospetto per le vie del centro lomellino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore