/ Attualità

Attualità | 10 settembre 2019, 15:35

Pavia: caos all’autostazione, fila in biglietteria

Codacons: “Tra un po’ riaprono le scuole, ci auguriamo che questi disservizi scompaiano e che ci siano minori attese. Autoguidovie promette un miglioramento del servizio ma per ora sono solo parole. Oggi diffida del Codacons

Pavia: caos all’autostazione, fila in biglietteria

Code ieri mattina all’interno dell’autostazione di viale Trieste. Attorno alle 11 davanti agli sportelli si sono accalcate circa 60 persone che volevano effettuare l’abbonamento o acquistare i biglietti. Qualcuno ha preferito uscire dalla coda e comprare il biglietto a bordo dell’autobus pur pagando un sovraprezzo. Le lamentele dell’utenza non sono mancate proprio perché la lunga coda era dovuta ad un malfunzionamento dell’app Autoguidovie e del sito; solo dopo le 12.30 la ressa agli sportelli è diminuita e gli operatori sono riusciti a soddisfare le esigenze dell’utenza in un lasso di tempo ragionevole.

Codacons: “Ci auguriamo che questi disservizi scompaiano; sembra strano ma in prossimità della riapertura delle scuole iniziano i problemi. Sul tavolo ci sono frequenze più regolari degli autobus, migliori interscambi e corse aggiuntive. Da Autoguidovie per ora solo promesse come quella di 11 bus a basso impatto ambientale ma nessun fatto. Oggi il Codacons diffiderà Autoguidovie per queste ragioni reclamando condizioni di trasporto migliori per tutta l’utenza del pavese”.   

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore