/ Eventi

Eventi | 17 settembre 2019, 20:35

Gambolò: giovedi arriva alla scuola "Robecchi" lo storico Alessandro Barbero

Salito alla ribalta con il programma Superquark, Barbero terrà una conferenza sui Longobardi

Gambolò: giovedi arriva alla scuola "Robecchi" lo storico Alessandro Barbero

Giovedì 19 settembre presso la sala delle assemblee della scuola media Robecchi di Gambolò, in corso Garibaldi, a partire dalle 18 ci sarà un ospite di eccezione.

Il professor Alessandro Barbero, noto volto televisivo, per le sue frequenti partecipazioni al programma di approfondimento storico- archeologico e scientifico “Superquark” di Piero Angela, terrà una conferenza sui Longomardi e sulla loro presenza importante nell’Alto Medio Evo su tutto il territorio della Lomellina e della provincia di Pavia.

Alessandro Barbero, 60 anni, di Torino, è uno storico, scrittore e accademico italiano, specializzato in storia del Medioevo. Laureatosi in lettere nel 1981 alla Normale di Pisa dopo una notevole carriera di ricercatore,  dal 1998 è professore associato, e dal 2004 ordinario di Storia medievale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro. Dal 2013 introduce i documentari storici della trasmissione a.C. d.C. del canale Rai Storia. Dal 2013 al 2017 è membro del comitato scientifico della trasmissione Rai 3 Il tempo e la storia e in seguito in quello di Passato e presente programma della stessa rete con replica su Rai Storia.

Nel 2016 pubblica il saggio Costantino il vincitore, che propone un'indagine sulle fonti e sulla figura di questo Imperatore romano.

Membro del comitato di redazione della rivista Storica, collabora con la rivista Medioevo, il quotidiano La Stampa, l'inserto Tuttolibri, e l'inserto Domenica del quotidiano Il Sole 24 ORE. Nel 2018 vince il Premio Alassio per l’informazione culturale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore