/ Cronaca

Cronaca | 17 dicembre 2019, 11:43

Tragedia nel mondo del basket: malore in campo, muore il capitano del Garbagnate

Alessio Allegri, 37 anni, si era sentito male domenica pomeriggio durante una partita al palazzetto di Rho

Tragedia nel mondo del basket: malore in campo, muore il capitano del Garbagnate

Dramma nel mondo dello sport e del basket. Alessio Allegri, 37 anni capitano del Garbagnate, è morto dopo essere stato colpito da un malore durante una partita di serie C Silver. A riferirlo è l'Ansa. 

Allegri, capitano dell'Osl Garbagnate, si era sentito male nel pomeriggio di domenica mentre stava disputando una partita nel palazzetto di Rho contro la Torre di Torre Boldone, una squadra della provincia di Begamo. 

Il giovane cestita, colpito da arresto cardiaco, è deceduto nel pomeriggio di ieri all'ospedale Sacco di Milano. Allegri era una stella del basket minore lombardo. 

redazione online Varese

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore