/ Sport

Sport | 12 gennaio 2020, 21:58

Volley B1 femminile: Re Marcello Florens Vigevano, con Costa Volpino non si passa

Partita da dimenticare per il sestetto di coach Colombo che incassa un 3-0 senza opporre quasi mai resistenza alle orobiche

Volley B1 femminile: Re Marcello Florens Vigevano, con Costa Volpino non si passa

Il 2020 non sorride alle ducali che tornano dalla trasferta bergamasca a mani vuote: Garavaglia e compagne si impongono per 3-0.

La Florens Vigevano mantiene le avversarie sotto controllo (17-15), ma il finale di set sorride alla CBL Costa Volpino che senza esitazioni chiude per 25-20.

Il secondo set sembra essere la fotocopia del primo con le ducali che dapprima restano in scia (13-13 e 20-20), ma qualche sbavatura finale consente alle bergamasche di chiudere ancora 25-20.

Nel terzo set purtroppo le lomelline non trovano la giusta reazione per ribaltare l’andamento della gara e le orobiche conquistano set e gara, con il punteggio secco di 25-14.

Anno nuovo vecchie paure - la dichiarazione a caldo di coach Colombo - In entrambi i parziali ci siamo trovati ad affrontare ad armi pari  le avversarie, anche le statistiche sono state confrontabili a quelle delle bergamasche, ma non siamo stati in grado di gestire lucidamente la fase calda dei set, portandoci dietro piccole insicurezze e sbavature letali in una gara del genere. Del secondo parziale è indicativo il numero di errori commessi da parte nostra (12).

Prossimo appuntamento casalingo per sabato 18 gennaio in cui la Florens ospiterà al PalaBonomi la Don Colleoni di Trescore Balneario, fischio d’inizio ore 18.00.

 

CBL Costa Volpino  -  Re Marcello Florens Vigevano  3-0

(25-20, 25-20, 25-14)

CBL Costa Volpino: Teli 7 (1m), Aliberti 6 (1b), Dell’Orto 3 (1b), De Stefani 13 (1b, 3m), Bertolini 7 (1m), Garavaglia 11 (1m); libero Locatelli; Pezzoli; N.e.: Martino, Pedersoli, Signorelli, Bonomi, Gabrielli, Pacchiotti (L). Allenatore Simone Gandini.

Re Marcello Florens Vigevano: Gullì, Mo 7, Kotlar 6, Monforte Ferrario 4 (1b), Rossini 14, Cornelli 6 (1b); libero Giacomel; Nardelli, Toso, Colombo; N.e.: Armondi. Allenatore Stefano Colombo.

Arbitri: Fichera Giuseppe e Salvini Vittorio.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore