/ Cronaca

Cronaca | 23 marzo 2020, 22:15

Abbiategrasso: il sindaco Nai annuncia 4 nuovi decessi causati dal Coronavirus

Abbiategrasso: il sindaco Nai annuncia 4 nuovi decessi causati dal Coronavirus

"Cari abbiatensi,
oggi è una giornata particolarmente triste e dolorosa per la nostra comunità. Devo purtroppo comunicarvi, infatti, con enorme dispiacere, il decesso di altri quattro nostri concittadini a seguito del contagio. Sono ben nove, dunque, le persone venute a mancare in Abbiategrasso dall'inizio di questa terribile emergenza sanitaria.
La grande tragedia che ha colpito la nostra città reca moltissimo dolore a tutti noi.
Giungano da parte mia, a nome di tutta la cittadinanza, le più sincere e sentite condoglianze alle famiglie e a tutti i cari di questi nostri concittadini vittime di questa terribile epidemia.

Cari concittadini, come vedete L'EMERGENZA CONTINUA e QUESTO VIRUS E' INSIDIOSO E PERICOLOSISSIMO!

CORAGGIO ABBIATENSI ! METTIAMOCELA TUTTA! FACCIAMO ANCORA DI PIU' !

Ognuno di noi faccia la propria parte. RESTIAMO A CASA e adottiamo TUTTE LE PRECAUZIONI consigliate nella maniera più scrupolosa possibile.

Per quanto riguarda la diffusione dei contagi, anche se oggi le autorità sanitarie non mi hanno comunicato NESSUN NUOVO CASO di positività, non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia, nella consapevolezza che i dati ufficiali possono non essere aggiornati in tempo reale (e che quasi sicuramente quanto non comunicatomi adesso possa essermi comunicato, con nuovi casi, nelle prossime ore).

Questa, comunque, la situazione ad oggi: 47 casi di positività totali. Tra questi, 9 persone purtroppo decedute e 8 persone dimesse dagli ospedali e in via di guarigione.

Auguro una buonanotte a tutti voi e raccomando a ciascuno di essere attentissimo e assolutamente prudente; per suo proprio bene, per quello dei suoi cari e per il bene di tutta la nostra comunità".

Cesare Francesco Nai
Sindaco di Abbiategrasso

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore