/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2019, 12:56

Vigevano: aveva con sé 6 grammi di hashish, nei guai un 19enne tunisino

Il giovane era già stato arrestato lo scorso 11 febbraio per lo stesso tipo di reato. I carabinieri lo hanno trovato nei pressi della stazione ferroviaria con 3 dosi destinate allo spaccio e 150 euro in contanti frutto dell'attività illecita

Vigevano: aveva con sé 6 grammi di hashish, nei guai un 19enne tunisino

Nella serata del 28 marzo scorso (giovedì), a Vigevano,  i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia carabinieri locale hanno deferito in stato di libertà per il  reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un pregiudicato diciannovenne tunisino senza fissa dimora, già arrestato dagli stessi per droga lo scorso 11 febbraio e denunciato il 28 gennaio, che, nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dei traffici illeciti di sostanze stupefacenti, sottoposto a controllo nelle vicinanze della stazione ferroviaria, è stato trovato in possesso di sei grammi di stupefacente tipo hashish, suddiviso in tre dosi destinate allo spaccio, nonché’ di una somma contante di 150 euro in piccoli tagli, provento di attività illecita.

Nella circostanza, i militari hanno contestato l’illecito amministrativo per il possesso di sostanze stupefacenti ad uso personale nei confronti di un diciannovenne trovato in possesso di più di un grammo di hashish, in compagnia del pusher.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore