/ Cronaca

Cronaca | 27 ottobre 2019, 02:36

Pavia: lite e sparatoria in pieno centro, fermato un 39enne

L'episodio è avvenuto poco dopo la 20 di ieri sera (sabato) nei pressi di Strada Nuova. Sono in corso le indagini degli inquirenti per definire i contorni della vicenda

Pavia: lite e sparatoria in pieno centro, fermato un 39enne

Momenti di terrore ieri sera (sabato) in pieno centro a Pavia, quando erano passate da poco le 20:30 proprio all’imbocco di corso Strada Nuova; nei pressi del ponte Coperto, una lite fra alcune persone tra cui ci sarebbe stata anche una ragazza, è degenerata a colpi di pistola. Si tratterebbero di tre proiettili calibro 22 di cui però la pistola non è stata ritrovata. Da stabilire anche se l'arma non fosse comunque caricata a salve, dal momento che non ci sono stati feriti nonostante siano stati esplosi da distanza ravvicinata.

La zona è stata interdetta al transito dei pedoni e dei mezzi per consentire alle forze dell'ordine di effettuare i rilievi del caso. Sono intervenute volanti della polizia, la guardia di finanza e la polizia locale. Intorno alle 22 è arrivata anche la scientifica. Non ci sono stati feriti, ma la paura invece è stata palpabile per i tanti clienti dei locali che si affacciano su Strada Nuova e il ponte Coperto.

Un uomo di 39 anni è stato condotto in questura e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria dopo essere stato identificato nel corso della notte dagli agenti della mobile, mentre una ragazza in evidente stato di choc, è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al Pronto Soccorso del San Matteo. Su quanto accaduto sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine, che analizzeranno anche le immagini raccolte dalle telecamere di videosorveglianze posizionate fra il ponte Coperto e Strada Nuova.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore