/ Sport

Sport | 18 maggio 2020, 19:58

Pallavolo, nuova esperienza per lo staff tecnico della Stars Volley Mortara. Importante seminario

Il tema dell’incontro, svoltosi nel pomeriggio di sabato scorso e organizzato da Igor Volley Novara, è stata la prevenzione, la preparazione fisica e la gestione delle principali problematiche nel settore giovanile

Pallavolo, nuova esperienza per lo staff tecnico della Stars Volley Mortara. Importante seminario

Una nuova esperienza di formazione. Nonostante il blocco dell’attività sportiva, la voglia di pallavolo della Stars Volley non si attenua. Anzi lo staff tecnico ha mostrato come sia possibile trasformare questi “tempi morti” in valori aggiunti.

Come? Lo staff ha partecipato in videoconferenza ad un seminario informativo organizzato da Igor Volley Novara e presentato dal responsabile del settore giovanile Martina Becherini. L’incontro era rivolto esclusivamente alle società che aderiscono al progetto "Volley Sinergy" ed i relatori sono stati il fisioterapista Ilic Gianotti e il preparatore atletico Alberto Antonio Giannino, facenti parte dello staff del settore giovanile.

Il compito di moderare la lezione online, che ha voluto compensare ciò che non è stato possibile svolgere in palestra nel periodo di emergenza sanitaria, è stato affidato al responsabile tecnico del settore giovanile, nonché primo allenatore della squadra che ha partecipato al campionato di serie B1 femminile Matteo Ingratta.

Il tema dell'incontro ha riguardato la prevenzione, la preparazione fisica e la gestione delle principali problematiche nel settore giovanile. “Per i nostri tecnici - dichiara Nico Marseglia, presidente della Stars Volley Mortara - è stata un’opportunità di prezioso incontro formativo ed interazionale che irrobustisce il rapporto diretto tra Igor Volley, la nostra società e con tutte le altre realtà pallavolistiche che partecipano al "Volley Sinergy".

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore