/ Cronaca

Cronaca | 18 giugno 2020, 16:26

Pavese: aggredisce a calci e pugni la ex convivente e il suo attuale compagno, in manette un 42enne

L'episodio è avvenuto la scorsa notte a Borgarello

Pavese: aggredisce a calci e pugni la ex convivente e il suo attuale compagno, in manette un 42enne

Il dipendente N.O.R. ha arrestato, in flagranza di reato, un 42enne di Rozzano, ritenuto responsabile di violazione di domicilio, danneggiamento, lesioni personali e minacce aggravate.

Il predetto, nella decorsa nottata, in evidente stato di alterazione psicofisica, dopo aver sfondato la porta d’ingresso, si è introdotto all’interno dell’abitazione della propria ex convivente, 30enne del posto, dapprima aggredendo con pugni e calci la stessa, unitamente al suo attuale compagno, 63enne del posto, e poi danneggiando le autovetture in loro uso, modelli Ford Focus e Citroen C3.

Nella circostanza, visitati presso l’Ospedale di Pavia, la donna e l’uomo hanno riportato lesioni rispettivamente giudicate guaribili in 7 giorni e 30 giorni.

L’arrestato, al termine degli atti di rito, è stato trasferito presso la propria abitazione, al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, previsto per la mattinata di domani venerdì 19 giugno.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore