/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cronaca | 22 giugno 2020, 00:16

Vigevano: investita da una fiammata mentre accende il barbecue, gravemente ustionata una 32enne

L'episodio è accaduto poco dopo le 20 in corso Ugo La Malfa

foto generica di repertorio

foto generica di repertorio

Stava per preparare l'accensione di un barbecue utilizzando l'alcol, quando improvvisamente una ragazza di 32 anni, sarebbe stata investita dalla fiamma di ritorno propagatasi dal bracere.

E' successo ieri sera (domenica), poco dopo le 20, nei pressi di corso Ugo La Malfa. I soccorsi del 118 sono scattati immediatemente, sul posto è giunto l'elisoccorso con un'ambulanza della Croce Rossa di Mortara e un'automedica.

Valutate le condizioni della donna, il personale medico dopo averla stabilizzata sul posto, ha deciso di trasportarla sull'elicottero, atterrato in zona Carrefour, che è partito in direzione Verona, dove la 32enne è stata ricoverata in un ospedale specializzato per le ustioni riportate al viso e al torace.

Sul luogo dell'incidente domestico sono giunti i carabinieri e gli agenti del commissariato di Vigevano per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore