/ Cronaca

Cronaca | 23 settembre 2020, 14:30

Anziano colto da amnesia si perde in auto e, dal confine Svizzero, finisce a Vittuone: salvato da un volontario di Protezione Civile

Disavventura a lieto fine

Anziano colto da amnesia si perde in auto e, dal confine Svizzero, finisce a Vittuone: salvato da un volontario di Protezione Civile

Avventura pericolosa a lieto fine per C.G. nato nel 1937 a Mornago (VA) e residente in un paese vicino al confine svizzero sempre in provincia di Varese. Si era allontanato da casa, in macchina, la mattina di martedì 22 per andare a prendere il caffè e il giornale. Non riusciva più a ritornare a casa a causa di una amnesia. La famiglia non vedendolo più ritornare a casa per il pranzo aveva già allertato i Carabinieri che lo stavano cercando. Il C.G. è arrivato fino a Vittuone, dove si è fermato a fare carburante presso un distributore. Giovanni, il gestore si avvedeva subito che nel comportamento di questo cliente anziano c’era qualcosa che non andava, essendo anche un Volontario di Protezione Civile cercava subito il dialogo con l’autista.

Resosi conto che il signore in questione non riusciva più a rientrare a casa gli chiedeva se aveva un numero di telefono di casa o di un famigliare da contattare. La persona in quel momento tirava fuori un cellulare che in quel momento era spento. Il gestore mentre lo accendeva per poter risalire a qualche numero di telefono utile, iniziava a squillare, dall’altro capo la figlia comunicava al titolare della stazione di servizio di trattenere il suo papà sul posto sino a quando non sarebbero arrivati loro a riprenderlo. Date le coordinate del distributore di benzina, il gestore intratteneva una conversazione per tranquillizzare l’anziano che era parecchio agitato e non molto lucido ma in buona forma fisica. Dopo circa un’ora e mezza consegnava il fortunato, sano e salvo nelle mani dei suoi familiari che erano in stato di apprensione e già pensavano che gli fosse capitato qualcosa di brutto. 

Articolo tratto dal nostro sito partner www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore