/ Cronaca

Cronaca | 25 settembre 2020, 09:45

Olevano, privo di biglietto viene fatto scendere dal treno, poi tenta il furto di una bici per proseguire il viaggio: denunciato un 35enne

L'uomo un 35enne maroccchino, è stato denunciato per furto e soggiorno illegale nello stato italiano

Olevano, privo di biglietto viene fatto scendere dal treno, poi tenta il furto di una bici per proseguire il viaggio: denunciato un 35enne

I carabinieri della Stazione di Zeme Lomellina, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino straniero di nazionalità marocchina, 35enne senza fissa dimora.

L’uomo, nella tarda serata del 23 settembre, mentre viaggiava a bordo di un treno sulla tratta ferroviaria Milano-Alessandria, è stato trovato dal controllore privo del  biglietto.

 Pertanto è stato fatto scendere alla stazione di Olevano Lomellina, la prima in ordine di fermata.

Il 35enne successivamente si è introdotto all’interno di un cortile privato con l’intento di rubare una bicicletta per proseguire il suo viaggio, ma è stato  fermato dalle grida di una residente, che avendolo notato armeggiare, lo ha messo in fuga.

La donna ha fermato una pattuglia dell’Arma in transito che subito ha individuato  il fuggitivo, il quale, concluse le verifiche è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per tentato furto ed ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore