/ Eventi

Eventi | 26 settembre 2020, 15:44

- FOTONOTIZIA - Mede: prove di ritorno per la banda "Città di Mede"

E' uno dei gruppi storici della provincia di Pavia, fondato nel 1851 ai tempi del Regno di Sardegna

foto Alex Morandi

foto Alex Morandi

E' stata per molti anni uno dei punti di riferimento musicali della Lomellina. La banda "Città di Mede" dopo uno stop alla propria attività che risale a una decina di anni fa, sta cercando di rinascere e nei giorni scorsi sono andate in scena le prime prove al pieno superiore delle scuole medie cittadine, la storica sede della banda. Promotore di questa iniziativa il giovane musicista medese Luca Correzzola.

Il corpo bandistico medese è uno dei più vecchi sul territorio, essendo stato fondato nel lontano 1851, ai tempi del Regno di Sardegna, quando venne istituita la società filarmonico-militare. 

Luca Correzzola 30 anni, suona la tromba ed è un apprezzato musicista, nelle scorse settimane ha ricevuto un importante riconoscimento internazionale in Basilicata (Friend's of music) insieme ad altri due musicisti lomellini: Ivan Greguoldo e Davide Agapito con cui forma gli Harmony's triangle. I tre musicisti sono stati infatti insigniti di un premio legato a un medley composto in tributo del maestro Ennio Morricone recentemente scomparso. Chissà che non sia un buon viatico per ridare lustro a una delle istituzioni musicali lomelline in tema di bande storiche.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore