/ Eventi

Eventi | 09 ottobre 2020, 13:12

Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano, domenica 18 ottobre un concerto dedicato agli “Affetti sacri e profani”

L’evento è a ingresso gratuito e non richiede prenotazione.

Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano, domenica 18 ottobre un concerto dedicato agli “Affetti sacri e profani”

Tornano le domeniche in musica organizzate dal Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano con il concertoAffetti sacri e profani tra Italia e Germania nel primo Settecento, in programma domenica 18 ottobre alle ore 16.00 nel loggiato del Seminario Vescovile (ingresso da Vicolo del Seminario). L’esibizione alternerà celebri arie sacre e operistiche, con e senza strumento concertato, di alcuni tra i più famosi autori italiani e tedeschi: i brani dei due maggiori compositori tedeschi del XVIII secolo, Johann Sebastian Bach e Georg Friederich Haendel  verranno così accostati a pagine vocali e strumentali di due maestri veneziani quasi coevi, Antonio Vivaldi e Giovanni Benedetto Platti.

L’esecuzione dei brani è affidata al soprano Monica Bozzo accompagnata dall’ensemble L’Armonico Tributo, composto da Guido Andreolli (clavicembalo),  Giuseppe Lo Preiato (Oboe) e Luca Torciani (violino). L’accostamento proposto nel programma evidenzia la determinante influenza dello stile italiano, rinomato in tutta l’Europa del primo Settecento, sulla maturazione di quello tedesco.  

L’evento è a ingresso gratuito e non richiede prenotazione. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore