/ Attualità

Attualità | 14 ottobre 2020, 16:39

Regione Lombardia inserisce la Vigevano-Malpensa fra le opere per le Olimpiadi 2026, Verni (M5S): “Se la Lega vuol far perdere altro tempo ai territori, continui pure ad andare avanti cieca e sorda alla realtà”

Regione Lombardia inserisce la Vigevano-Malpensa fra le opere per le Olimpiadi 2026, Verni (M5S): “Se la Lega vuol far perdere altro tempo ai territori, continui pure ad andare avanti cieca e sorda alla realtà”

“Il dossier relativo all’individuazione delle opere infrastrutturali è un mistero per tutto il Consiglio Regionale della Lombardia e probabilmente anche per i territori interessati. Ho chiesto che l’assessore Terzi venisse a riferire nel merito in V Commissione, ma l’audizione non è stata ancora nemmeno calendarizzata. La Giunta sta lavorando in totale autonomia, quindi è lecito aspettarsi di tutto, anche l’inserimento all’interno del dossier di opere inutili, dannose, vecchie e in merito alle quali il TAR, l’Europa e il  Ministero dei Trasporti si sono già espressi”, così il consigliere regionale Simone Verni in merito al parere favorevole deliberato dalla Giunta Regionale sulla proposta di Decreto Interministeriale, di individuazione delle opere infrastrutturali per le Olimpiadi Milano-Cortina 2026, fra le quali sarebbe stata inserita la superstrada Vigevano-Malpensa.

“Se la Lega vuol far perdere altro tempo ai territori, continui pure ad andare avanti cieca e sorda alla realtà. Del resto, hanno già sprecato vent’anni dietro a un progetto irrealizzato e ora ancor più difficilmente irrealizzabile. Il Movimento Cinque Stelle è per l’immediata realizzazione di un’opera che possa finalmente collegare Vigevano con Milano e che possa farlo nel modo meno impattante per il territorio, come chiesto dai soggetti direttamente interessati e dal TAR” conclude Verni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore