/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2020, 10:47

Vigevano: la giunta comunale destina 100mila euro agli aiuti per l'emergenza Covid

Comunicato stampa diffuso dal comune

Vigevano: la giunta comunale destina 100mila euro agli aiuti per l'emergenza Covid

"La somma residua di euro 100mila euro del Fondo di Solidarietà Alimentare destinato al Comune di Vigevano secondo l’Ordinanza del 29 Marzo 2020 del Capo della Protezione civile - fondo che è stato alimentato anche dalle donazioni di privati e con risorse autonome del Comune di Vigevano – sarà destinata, a seguito di avviso pubblico, al finanziamento di progetti che saranno presentati da parte delle Organizzazioni di Volontariato per il sostegno alla cittadinanza nella fase emergenziale da epidemia da Covid-19.

Verranno valutati dei progetti che perverranno da parte delle Organizzazioni di Volontariato e che garantiscano le seguenti priorità̀: (1) progetti di supporto alla cittadinanza per affrontare l’emergenza alimentare; (2) progetti di supporto alla cittadinanza in altri ambiti (a titolo esemplificativo e non esaustivo: materiale scolastico, dispositivi per la didattica a distanza, prima infanzia ...). Tale destinazione fortemente voluta dal Sindaco Andrea Ceffa è stata approvata dalla Giunta secondo la delibera che ha visto come relatore la dottoressa Marzia Segù, Assessore con delega ai Servizi Sociali, Politiche del lavoro e della casa, Disabilità.

E’ stato inoltre dato al Dirigente competente di predisporre l’avviso per il contributo regionale di solidarietà a favore dei nuclei assegnatari dei servizi abitativi pubblici in condizioni di indigenza o di comprovate difficoltà economiche (articolo 25, commi 2 e 3, della legge regionale 16/2016; contributo che ammonta a €. 73.700), Il contributo di solidarietà si rivolge ai nuclei familiari assegnatari di servizi abitativi pubblici (SAP) in situazione di vulnerabilità economica e in difficoltà a sostenere i costi della locazione sociale".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore