/ Attualità

Attualità | 04 gennaio 2021, 11:04

Una nuova speranza per il 2021: l’impegno dell’Università Statale di Milano per le cure palliative

Una nuova speranza per il 2021: l’impegno dell’Università Statale di Milano per le cure palliative

Covid, isolamento, zone rosse e vaccini. Da mesi l’intera questione sanitaria pare focalizzata solo sul tema della pandemia. Ma l’impegno di formazione e cultura dell’Università Statale di Milano per migliorare le cure non si è fermato e costituisce un riferimento per tutto il territorio nazionale.

Anche per il 2021 sono stati avviati i corsi post-laurea di alta formazione e qualificazione in Cure Palliative. L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha posto sfide per l’intero sistema sanitario. In particolare, è stato necessario riorganizzare l’assistenza domiciliare e le modalità di ricovero e di assistenza dei pazienti destinati a non guarire perché affetti da molte malattie inguaribili e/o in fase terminale. A dieci anni dall’approvazione dalla legge italiana sulle Cure palliative (Legge 15 marzo 2010, n. 38) proprio l’emergenza sanitaria evidenzia alcuni elementi di novità e speranza per entrare con ottimismo nel 2021.

Dove la Rete di Cure Palliative era già sufficientemente organizzata prima dell’inizio della pandemia, il sistema di cure palliative ha retto, dimostrando di essere un modello organizzativo efficace, in grado di gestire l’assistenza ai malati, offrendo un prezioso supporto all’intero Sistema Sanitario.

Inoltre con i provvedimenti legislativi adottati per far fronte all’emergenza sanitaria (il cosiddetto “Decreto rilancio”) è stata istituita la Scuola di specializzazione in Medicina e Cure Palliative a decorrere dall’anno accademico 2021-2022 ed è stato introdotto il Corso di Cure Palliative Pediatriche nell’ambito dei corsi obbligatori delle scuole di specializzazione in pediatria.

In questo quadro generale di ottimismo e speranza, l’Università Statale di Milano ripropone i corsi di Master in Cure Palliative di I e II Livello.

Un sito (www.masterpalliative.it) raccoglie le esperienze umane e professionali di medici, infermieri e altri operatori che anche nell’emergenza di quest’anno hanno potuto mettere a frutto un percorso di crescita personale, perfezionamento tecnico e ampliamento culturale maturato con i percorsi di formazione alle Cure palliative portati avanti da 20 anni dall’Ateneo milanese. I master adottano modalità didattiche integrate, prevedendo attività formative in presenza e on line, permettendo così la frequenza a chi lavora. La formazione teorica si completa con quella di tirocini e stage presso 21 Sedi di Tirocinio, scelte fra quelle con maggiore esperienza. L’architettura didattica flessibile del Master permette a docenti e discenti interagire, comunicare, insegnare e apprendere in presenza e a distanza.

Promuovere percorsi professionalizzanti post-laurea in Medicina e Cure Palliative è stata da sempre tra le prerogative dell'Università degli Studi di Milano, primo Ateneo in Italia, che ha istituito nel 2000 il primo Master di I livello interprofessionale in Cure Palliative rivolto a medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi, pedagogisti e assistenti sociali. Dall'attivazione del primo Master ad oggi si sono diplomati più di 500 professionisti molti dei quali grazie al conseguimento del titolo del Master della Statale hanno iniziato un percorso professionale entrando nella Rete delle Cure Palliative della Lombardia, di altre Regioni d'Italia ma anche all’estero.

La Statale, dopo quasi 20 anni di promozione di Master e Corsi di Perfezionamento in Medicina e Cure Palliative, continua a credere fortemente nei percorsi post-laurea in CP. Si sono, infatti, aperte anche quest'anno le iscrizioni fino al giorno 1 febbraio 2021.

Per info: www.masterpalliative.it

Per contatti:

prof. Carlo Alfredo Clerici, prof. Francesco Onida, dott. Rocco Ditaranto

Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia, Università degli Studi di Milano

E-mail: master2CP@unimi.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore