/ Attualità

Attualità | 19 gennaio 2021, 11:56

Maturità 2021, prove d'esame 'alleggerite'

Il Ministero della Pubblica Istruzione lavora su due ipotesi ma è probabile che non ci sarà un'ammissione generalizzata come nel 2020

Maturità 2021, prove d'esame 'alleggerite'

L'epidemia di Covid ha convinto il Ministero della pubblica istruzione a prevedere un esame di maturità 'alleggerito' anche quest'anno.

Due le ipotesi principali a cui stanno lavorando gli uffici della ministra Lucia Azzolina: una sola prova in presenza di fronte a una commissione di docenti interni come avvenuto nel 2020 oppure, in alternativa, una prova scritta (e non due) e una prova orale. Non ci dovrebbe essere, inoltre, un'ammissione generalizzata all'esame come l'anno scorso.

"Abbiamo chiesto agli studenti di farci delle proposte - ha spiegato la ministra Azzolina - Una decisione la prenderemo a breve, i ragazzi hanno bisogno di avere certezze e il Ministero le darà a breve".

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore