/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2021, 17:19

Voghera, controlli dei carabinieri: trovati alla guida con patenti false o revocate, denunciate due persone

Gli episodi sono avvenuti ieri sera (martedì)

Voghera, controlli dei carabinieri: trovati alla guida con patenti false o revocate, denunciate due persone

I Carabinieri della Compagnia di Voghera in tarda serata, hanno dato esecuzione ad una serie di controlli straordinari nella città iriense, predisposti per la prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, l’osservanza delle norme emanate per il contenimento del contagio da Covid-19 e della circolazione stradale.

Nel corso del servizio i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un cittadino camerunense residente ad Alessandria per guida senza patente ed uso di atto falso. L’extracomunitario, controllato in via Kennedy, conduceva un’autovettura senza patente di guida per non averla mai conseguita. Il documento mostrato ai militari non era inserito nella banca dati delle forze di Polizia. Verifiche più approfondite sono state svolte presso il Comando dei Carabinieri dove lente di ingrandimento e raggi ultravioletti hanno confermato trattarsi di un documento contraffatto.

Nella strada per Rivanazzano invece, i militari dell’Arma intimavano l’alt ad un automobilista 30enne di Pontecurone sorpreso alla guida di un autocarro con patente di guida revocata ed in evidente stato di ebrezza alcolica. Il giovane, veniva deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e sanzionato per violazione alle misure anticovid.

Sanzionati dai Carabinieri anche due vogheresi: un 56enne al quale veniva ritira la patente di guida poiché trovato in possesso di una dose di hashish ed un 33enne che, in Piazza San Bovo, conduceva il veicolo con patente sospesa per mancanza di requisiti psicofisici.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore