/ Attualità

Attualità | 08 febbraio 2021, 16:50

Vigevano, l'appello del bocciodromo al comune: "Aiutateci a riparare la caldaia, potremmo già riaprire agli appassionati in zona "gialla"

Raccogliamo l'appello di Fulvio Picano gestore della struttura di via Santa Maria

Vigevano, l'appello del bocciodromo al comune: "Aiutateci a riparare la caldaia, potremmo già riaprire agli appassionati in zona "gialla"

"Potrei aprire anche subito ma purtroppo sono mesi che non funziona la caldaia - inizia così l'appello al comune di Fulvio Picano gestore del bocciodromo comunale di via Santa Maria a Vigevano - dopo vari solleciti al comune (responsabile della manutenzione) ancora non si è visto nessuno. Mi spiace per tutti gli affezionati frequentatori e i giocatori di bocce che in questo momento non sono in grado di dire quando aprirò causa questo problema. Come appassionato alle bocce (parla un tesserato) sono quattro mesi che non possiamo giocare causa Covid-19, adesso che si potrebbe in zona "gialla" non ci è concesso, a nome di tanti miei amici facciamo un'appello al comune affinchè ci permettano di ricominciare presto a giocare". - conclude Picano -

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore