/ Attualità

Attualità | 11 febbraio 2021, 10:58

Vigevano: "Adotta Giovanna" il progetto di inclusione sociale del Rotary E-Club of 2050

Questo il link per le donazioni: https://www.retedeldono.it/iniziative/dolce-positivo/rotary.e-club-of-2050/adotta-giovanna

Vigevano: "Adotta Giovanna" il progetto di inclusione sociale del Rotary E-Club of 2050

il Rotary E-Club of 2050 ha attivato una raccolta fondi a favore del Progetto Dolce Positivo, l’officina sociale del gelato che impiega ragazzi con disabilità intellettive per salvaguardare il loro diritto al lavoro e l’inclusione sociale. 

La pandemia ha colpito duramente il lavoro dei ragazzi di Dolce Positivo. Per questo motivo, con la raccolta fondi ‘Aiuta Giovanna’ realizzata in collaborazione con Rete del Dono, sarà possibile offrire  un’opportunità di lavoro, favorendo l’inclusione sociale

Questo il link per le donazioni:https://www.retedeldono.it/iniziative/dolce-positivo/rotary.e-club-of-2050/adotta-giovanna 

Dolce Positivo è stata aperta a Vigevano nel 2018 grazie ad una sovvenzione globale della Fondazione Rotary, che è stata ottenuta dal Rotary E-Club of 2050 con il supporto del Distretto Rotary 2050 e di altri partner.

Rete del Dono nel 2021 compie 10 anni ed è la piattaforma leader in Italia per l’ideazione e lo sviluppo di campagne di raccolta fondi online con modalità di tipo crowdfunding donation based e personal fundraising. In 10 anni di attività ha raccolto oltre 13.500.000 euro, con un totale di 206.700 donatori e 12.500 personal fundraiser, mentre nel solo 2020 ha toccato i 4.200.000 euro. Rete del Dono nasce con l’intento di aiutare il singolo individuo, gli enti territoriali e le aziende a dare forma al proprio impegno solidale, dalla scelta dell’organizzazione non profit alla definizione della campagna di raccolta fondi. L’impegno concreto di Rete del Dono è anche la diffusione della “cultura deI dono” e del personal fundraising, come espressione di impegno civile e cittadinanza attiva. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore