/ Sport

Sport | 08 maggio 2021, 18:07

VIA AL GIRO. Brivido che arriva da lontano: Ganna subito in maglia rosa dopo la prima crono

Il ventiquattrenne verbanese si conferma re del tempo nella prima tappa torinese. E' la seconda volta in due anni all'esordio del Giro

VIA AL GIRO. Brivido che arriva da lontano: Ganna subito in maglia rosa dopo la prima crono

Ha chiuso la crono iniziale di 8,6 chilometri partita da piazza Castello a Torino in  8’47”,  davanti al mantovano Edoardo Affini per 10” e al norvegese Foss.

E' sempre lui il re delle crono: Filippo Ganna conquista la prima maglia rosa del Giro 2021. Come accadde lo scorso anno in Sicilia, il ventiquattrenne asso verbanese e campione del mondo conquista anche la prima crono di questa edizione (l'anno scorso vinse quattro volte, tre a cronometro).

È stata una grande prova per il giovane della Ineos, che ha dimostrato grande testa e gambe micidiali. Domani il Giro arriverà a Novara, mentre il 29 ci sarà la tappa a casa di Filippo, a Verbania: il sogno di tanti è quello di vederlo arrivare in rosa.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore