/ Cronaca

Cronaca | 25 luglio 2021, 04:16

Addio Andrea, morto a 29 anni in sella alla sua moto

Bassa e Trino in lutto per una giovane vita spezzata sulla strada

Addio Andrea, morto a 29 anni in sella alla sua moto

Un tragico incidente stradale ha spezzato la vita di Andrea Canone, 29 anni, vercellese trapiantato a Casale.

Nella serata di venerdì il giovane, insieme ad altri amici, era impegnato in giro in moto e stava rientrando a Casale quando, poco dopo il ponte sul Sesia a Terranova ha perso il controllo del mezzo finendo contro il guard rail. Allertati dagli amici che lo precedevano, i mezzi del 118 sono intervenuti per i soccorsi ma non c'è stato niente da fare.

La dinamica dell'incidente è ancora in fase di ricostruzione da parte dei Carabinieri.

Intanto, però, la notizia della morte del giovane ha sconvolto il vercellese e Trino, dove il ragazzo era molto noto.

«Non ho parole, la vita delle volte fa brutti scherzi ma in questo caso ha davvero esagerato - scrive il sindaco di Trino, Daniele Pane -. Quando un ragazzo di 29 anni se ne va in questo modo, non ci resta che pregare per lui, per la sua famiglia e per tutte le persone che gli volevano bene».

Distrutto anche il vicesindaco di Asigliano, Lillo Bongiovanni che, aveva avuto il giovane al lavoro nel suo ufficio: «Sono distrutto caro Andrea. Ricordo il tuo sorriso in ufficio da me: eri un ragazzo d'oro. 29 anni e tutta una vita ancora da respirare», scrive in un post.

redazione online Vercelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore