/ Economia

Economia | 07 febbraio 2022, 11:38

Whirlpool nominata una delle aziende più ammirate al mondo

Dalla rivista Fortune, per il dodicesimo anno consecutivo. «Il riconoscimento è il risultato diretto della dedizione e del pensiero innovativo delle nostre persone» dice Marc Bitzer, CEO e presidente di Whirlpool Corporation

Whirlpool nominata una delle aziende più ammirate al mondo

Whirlpool Corporation è stata riconosciuta, ancora una volta, una delle aziende più ammirate al mondo dalla rivista Fortune. Questo è il dodicesimo anno consecutivo in cui Whirlpool Corporation viene inserita nella lista delle aziende più rispettate e rispettabili a livello internazionale, secondo la classifica stilata dai colleghi nei loro rispettivi settori.

«Siamo onorati di essere stati nominati una delle aziende più ammirate da Fortune per il dodicesimo anno consecutivo», ha detto Marc Bitzer, CEO e presidente di Whirlpool Corp. «Il riconoscimento è il risultato diretto della dedizione e del pensiero innovativo delle nostre persone, che continuano a lavorare instancabilmente per rispondere alle esigenze dei nostri clienti, sostenere le nostre comunità e proteggere il nostro pianeta».

Per 110 anni, Whirlpool Corp. ha dato priorità a pratiche commerciali responsabili per guidare l'innovazione basta su una cultura del rispetto, integrità e lavoro di squadra. Come risultato di questi sforzi, l'azienda continua a raggiungere molti dei suoi obiettivi ambientali e sociali, oltre a implementare programmi di sviluppo dei dipendenti per sostenere l’accrescimento dei suoi collaboratori. In riconoscimento di questo impegno continuo, Whirlpool Corporation è stata recentemente nominata tra le Aziende più Virtuose d'America per il 2022 e tra le Aziende più Responsabili secondo Newsweek per il 2022. 

La lista annuale di Fortune si basa su un sondaggio in merito alla reputazione aziendale che prende in considerazione le opinioni di 3.770 dirigenti del settore. Il sondaggio comprende nove diverse categorie: innovazione, gestione del personale, uso del capitale aziendale, responsabilità sociale, qualità del management, investimenti a lungo termine, solidità finanziaria, qualità di prodotti e servizi, e competitività globale. Quasi 1.500 aziende vengono esaminate per l'inclusione nella classifica finale.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore