/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2022, 12:14

Falco pellegrino scappa dal Pirellone, ritrovato dalla Polizia Locale

Falco pellegrino scappa dal Pirellone, ritrovato dalla Polizia Locale

Uno dei pulli di Giò e Giulia, la coppia di falchi pellegrini che da alcuni anni nidifica sul Pirellone, è scappato dal grattacielo sede del Consiglio regionale lombardo, ma è stato salvato dagli agenti della Polizia locale, che lo hanno ritrovato a poca distanza, sulla ringhiera del balcone interno di un grande condominio di via Fara.

Il falco – fa sapere una nota del Comune di Milano – “era circondato da palazzi, disorientato e spaventato e non riusciva più a prendere il volo”. Gli impiegati dell’ufficio sul cui balcone si era appollaiato il piccolo rapace hanno quindi deciso di chiamare la Polizia locale.

Immediato l’intervento degli agenti del nucleo tutela animali, che dopo una breve consultazione con l’ornitologo di riferimento, sono riusciti a salvare il falchetto e a riportarlo sul tetto del Pirellone, dove in poco tempo ha ritrovato il nido, ricongiungendosi con il resto della famiglia.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore