/ Economia

Economia | 12 agosto 2022, 11:16

Novità 2022: SpedireAdesso.com crea il primo francobollo elettronico in Italia

Novità 2022: SpedireAdesso.com crea il primo francobollo elettronico in Italia

Ci sono azioni che a volte possono risultare noiose ma necessarie da dare, come ad esempio quella di spedire una lettera. Se a questo aggiungiamo anche la “scocciatura” di andare in tabaccheria per comprare il francobollo, tra l’altro con il rischio di acquistare quello del valore sbagliato, il gioco è fatto!

Per fortuna il web si evolve ogni giorno e internet fornisce sempre nuove soluzioni per semplificare la vita, come il francobollo elettronico acquistabile online!

A introdurre in Italia il servizio di affrancatura postale online ci ha pensato SpedireAdesso.com, azienda siciliana già da anni un punto di riferimento nel settore delle spedizioni online.

SpedireAdesso.com: dalle spedizioni online al francobollo digitale

Se abitualmente ricorri al web per spedire un pacco a Vigevano o in qualsiasi altra città, ti sarà sicuramente capitato di visitare le pagine del portale SpedireAdesso.com. Stiamo parlando di una realtà presente sul web fin dal 2014, e che negli anni è diventata un riferimento in Italia per chiunque vuole spedire un pacco in ogni parte del mondo.

SpedireAdesso.com nasce dall’intuizione che ebbe il suo fondatore e attuale CEO Salvatore Christian Parlacino, giovane imprenditore siciliano e con alle spalle già una lunga esperienza nel settore della logistica.

Intuendo le enormi potenzialità del web, in un momento storico nel quale internet stava progressivamente entrando nelle case degli italiani e già si navigava sul web tramite smartphone, Salvatore ha messo online SpedireAdesso.com dando a tutti la possibilità di prenotare una spedizione in pochi click e direttamente da casa.

Uno dei segreti del successo di SpedireAdesso.com è l’estrema semplicità con cui si può effettuare una spedizione di una busta, un pacco e perfino un pallet.

In pochi click, e anche da smartphone, è possibile spedire in qualsiasi località italiana ed estera, anche nel Paesi extraeuropei. In quest’ultimo caso il portale è in grado di generare automaticamente i documenti richiesti alla dogana insieme al pacco.

Tra i punti di forza di SpedireAdesso.com c’è la continua ricerca tecnologica affidata al reparto sviluppo e innovazione web, composto da giovani risorse del territorio siciliano e in continua formazione.

A questo bisogna aggiungere l’intuito tecnologico di Salvatore, che gli ha sempre permesso di cogliere le opportunità del web per migliorare la vita di chi deve spedire un pacco.

Come acquistare un francobollo online

Forse i profondi conoscitori della storia del francobollo, nonché gli appassionati collezionisti, storceranno il naso dinanzi alla “rivoluzione” del francobollo elettronico. Del resto, questo piccolo documento di forma rettangolare o quadrata ha accompagnato intere generazioni di italiani, segnando gli eventi e le commemorazioni più importanti. Pensiamo soltanto ai francobolli emessi dallo Stato con le immagini di personaggi famosi o raffiguranti importanti accadimenti della storia nazionale.

SpedireAdesso.com, invece, è convinta che questa novità semplificherà molto la vita di chi effettua abitualmente spedizioni postali.

La partnership consolidata tra SpedireAdesso.com e Poste Italiane è una sorta di connubio perfetto tra tradizione e innovazione tecnologica, la quale ha dato vita al francobollo digitale.

Quali sono i passi da fare per acquistare un francobollo online? Con la stessa semplicità con cui si spedisce un pacco, oggi è possibile acquistare il servizio di affrancatura postale direttamente sul sito di SpedireAdesso.com.

Per fare ciò, è sufficiente andare nella sezione dedicata alle spedizioni di buste e selezionare il servizio postale desiderato. Al momento sono soltanto 5, ma nei prossimi mesi l’affrancatura postale online verrà allargata anche ad altri tipi di spedizioni.

Una volta compilato il modulo con i dati di mittente e destinatario, si passa all’acquisto e al pagamento online tramite carta di credito o PayPal.

Il successivo passo consiste nella stampa dell’affrancatura riportante il nome del destinatario. Dopo averla ritagliata e successivamente incollata sulla busta, non rimane che imbucare quest’ultima in una delle tante cassette postali presenti sul territorio di Vigevano.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore