/ Sport

Sport | 16 settembre 2022, 16:18

Tennistavolo, primo torneo nazionale giovanile e prima vittoria stagionale di Gabriel Deleraico

Tennistavolo, primo torneo nazionale giovanile e prima vittoria stagionale di Gabriel Deleraico

L’enfant prodige del Tennistavolo Vigevano Sport non stecca l’appuntamento di Terni e trionfa nel singolo maschile categoria “2011e successivi”. Gabriel Deleraico, nel torneo di sabato scorso valido come qualificazione al WTT Youth Contender Lignano, è partito con i favori del pronostico. Nonostante il peso di giocare da numero 1 del seeding, il pongista ducale non ha avvertito pressioni mettendo in fila tutti gli avversari.

Sotto lo sguardo attento del papà-allenatore Vitali, il percorso di Gabriel è iniziato con lo scoglio del girone di qualificazione. Senza perdere neppure un set ed esprimendo un buon gioco, sono arrivate tre vittorie su altrettante partite disputate. Una “routine” che ha spalancato al giocatore vigevanese le porte per accedere al tabellone ad eliminazione diretta. Sempre con il risultato di 3-0 ha superato ai quarti Alessio Simon ed in semifinale Leonardo Trevisan.

E’invece stata combattuta punto su punto la finale (ben tre set su quattro sono finiti ai vantaggi). Un ultimo atto forse preannunciato che ha messo di fronte le prime due teste di serie del torneo. Robert Graur del Tennistavolo Castel Goffredo aveva vinto lo scorso giugno l’unico precedente con l’atleta ducale. Inutile dire che quella sconfitta doveva essere riscattata. Dopo essere andato in vantaggio di due set, Gabriel non è riuscito subito a chiudere la contesa. L’avversario ha accorciato le misure, ma nel quarto parziale il giocatore vigevanese ha prevalso 13-11 facendo scorrere i titoli di coda sul match.

La società del presidente Massimo Zorzoli può così festeggiare la prima gioia stagionale. Un punto di partenza che rappresenta però un’importante iniezione di fiducia in vista dei prossimi obiettivi. Per la nuova stagione a squadre, Gabriel, dopo gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno in D1, sarà ai nastri di partenza del campionato di serie C2, insieme a Massimiliano Zoia, Fabrizio Negri ed Alberto Elefante.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore