/ Attualità

Attualità | 11 gennaio 2023, 13:11

A Pavia “Semplicemente Grazie” a chi ha combattuto contro il Covid-19

Più di 200 persone nell’Aula Magna del Collegio Ghislieri di Pavia per “Semplicemente grazie”, l'evento voluto da Regione Lombardia per riconoscere l’impegno e la dedizione di tutti gli operatori pavesi che si sono distinti per il loro servizio durante l’emergenza Covid-19

A Pavia “Semplicemente Grazie” a chi ha combattuto contro il Covid-19

“Semplicemente grazie”. Due ore di toccanti testimonianze nell’Aula Magna del Collegio Ghislieri di Pavia, gremita e silenziosa per riconoscere lo sforzo straordinario di tutti coloro che, per oltre due anni e mezzo, hanno dato il loro prezioso contributo nella lotta contro la pandemia. Un impegno attivo e perseverante, non solo contro il Covid, ma anche nella promozione della campagna vaccinale, tutt’oggi in corso nei centri attivati sul territorio.

Giorni difficilissimi, quelli di inizio 2020, ripercorsi negli emozionanti racconti del prof. Fausto Baldanti, Direttore U.O.C. Microbiologia e Virologia dell’IRCCS San Matteo che per primo ha consegnato un referto Covid e di Cristina Cavaliere, infermiera del Policlinico che ha assistito e trasportato il primo paziente Covid. Si sono poi susseguite le testimonianze dell’infermiere dell’ASST di Pavia Ciro Demarinis, dell’operatore USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) Lorenzo Palestra, che ha raccontato l’angoscia dei giorni di lockdown e delle difficoltà, a tratti tragiche, della gestione della situazione all’inizio della pandemia, e i racconti del “diavolo volanteMattia Morelli, tra gli operatori di ATS che hanno seguito in prima persona lo sviluppo della campagna vaccinale sul territorio pavese.  

Un impegno che non è passato inosservato anche quello del territorio. Durante la serata, l’ASST di Pavia ha consegnato una targa di riconoscimento ai medici di medicina generale coordinatori degli hub vaccinali di Broni, Mede e Varzi per il lavoro svolto nei centri gestiti in autonomia, mentre l’ATS di Pavia ha consegnato un riconoscimento speciale al territorio di Lungavilla per il maggior numero di vax day organizzati sul proprio territorio.  

I DATI DI PAVIA

CASI COVID

Da febbraio 2020 al 2 gennaio 2023, si registrano complessivamente 211.410 casi di infezione accertata da SARS-CoV-2 sul territorio dell’ATS di Pavia. L’andamento nel tempo dei casi di infezione da SARS-CoV-2 nella provincia di Pavia è approssimativamente sovrapponibile a quello registrato a livello regionale. Si possono distinguere cinque “picchi” o “ondate” nell’andamento temporale del numero di contagi, l’ultimo dei quali in corrispondenza del mese di luglio 2022 e attribuibile alla diffusione della variante omicron. Durante lo stesso periodo sono stati effettuati 2.372.886 tamponi, di cui 1.097.426 dalle farmacie.

VACCINAZIONI

Complessivamente sono state somministrate alla popolazione circa 1.300.000 dosi di vaccino. Considerando la popolazione ultrasessantenne, più fragile nei confronti dell’infezione da COVID-19, le dosi totali somministrate sono state circa 554.000. Circa il 96% della popolazione ultraottantenne ha ricevuto almeno tre dosi di vaccino; nel dettaglio si tratta di 105.761 cittadini nella fascia di età 60-69 e 39.824 ultraottantenni. La quarta dose al 04 gennaio 2023 è stata somministrata a 65.135 ultrasessantenni ed è in fase di somministrazione la quinta dose.

INTERVENTI USCA

8.469 accessi domiciliari, 2942 visite, 1.332 ecografie polmonari a domicilio, 5557 tamponi e 2668 dosi di vaccino somministrate (1328 prime dosi, 1075 seconde dosi e 265 terze dosi) è il bilancio dell’attività delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale (marzo 2020 – giugno 2021). Inizialmente 5 gruppi costituiti da 2 medici ciascuno attivati negli ambiti di Belgioioso, Garlasco, Vigevano, Stradella e Voghera, le USCA sono poi diventate 7 – attive 7 giorni su 7 – per garantire la capillarità richiesta dal territorio. Un assetto in costante cambiamento come conseguenza del numero degli interventi resisi necessari.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore