/ Eventi

Eventi | 12 febbraio 2023, 18:42

Trionfo Mengoni al 73° Festival di Sanremo: “Peccato per l’assenza di donne nella top5, in questo Paese devono cambiare delle cose”. Poi dice ‘sì’ all’invito di Zelensky

“Grazie alla vita per avermi fatto vivere esperienze forti anche sul piano privato”

Marco Mengoni con il premio del 73° Festival di Sanremo

Marco Mengoni con il premio del 73° Festival di Sanremo

Dieci anni dopo “L’essenziale” Marco Mengoni torna a trionfare al Festival di Sanremo. La sua Due vite è stata in testa alla classifica sin dalla prima votazione a conferma dei pronostici che lo davano super favorito alla vigilia.

La mattina dopo il trionfo è un mix di gioia e incredulità in un turbine di emozione. “Le donne in queso Sanremo avevano delle canzoni incredibili, ci sono rimasto male per la loro assenza nella cinquina finale, in questo Paese dobbiamo ancora cambiare delle cose - ha dichiarato Marco Mengoni in conferenza stampa - ringrazio la vita per avermi fatto vivere delle esperienze forti anche sul piano privato”.
Mengoni ha poi detto ‘sì’ all’Eurovision Song Contest e all’invito di Zelensky ad andare a Kiev come rappresentante della musica italiana.

Lazza, stanco ed emozionato, ha commentato con poche parole il suo secondo posto: “Ancora sono scioccato, sono felicissimo, viva l’hip hop”.

Non me l'aspettavo, sono la persona più felice sulla faccia della terra, condividere il palco con il palco con 27 artisti straordinari, è una vittoria personale” ha concluso Mr Rain, vero underdog del Festival con il suo terzo posto.

 

Pietro Zampedroni - Sanremonews

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore