/ Cronaca

Cronaca | 20 aprile 2023, 09:09

Novara: violenze alla moglie, 66enne allontanato da casa

La polizia di Novara ha eseguito l’applicazione delle misure cautelari dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa, nei confronti di un uomo di 66 anni

Novara: violenze alla moglie, 66enne allontanato da casa

L’uomo si sarebbe reso responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie, in quanto avrebbe tenuto nei confronti della donna continue condotte vessatorie, costituite da minacce e aggressioni verbali e avrebbe reso la vita della signora particolarmente dolorosa. La vittima, a causa dello stato di paura e di ansia, avrebbe deciso di lasciare la casa familiare per salvaguardare la propria incolumità.

Secondo le indagini il 66enne sarebbe stato affetto da disturbi depressivi e di ansia che l’avrebbero portato ad abusare di sostanze alcoliche aggravando ulteriormente i suoi comportamenti intimidatori nei confronti della moglie.

Nonostante tutto la donna aveva comunque deciso di prendersi cura del marito 66enne e avrebbe sopportato la situazione. Negli ultimi mesi il 66enne sarebbe rientrato a casa sempre ubriaco e la moglie, temendo per la propria vita, ha contattato le Forze di polizia, dopo le minacce di morte che avrebbe ricevuto dal marito. In quella circostanza la donna avrebbe deciso di abbandonare definitivamente la casa familiare e sarebbe stata ospitata da amici e parenti per alcuni mesi, senza far più ritorno nell’abitazione coniugale, nemmeno per prelevare i propri effetti personali per il timore di ritorsioni più gravi da parte del marito. Tutto questo fino a quando con l’esecuzione delle misure cautelari emesse a seguito delle indagini di polizia, ha potuto finalmente fare ritorno nella propria abitazione.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore