/ Economia

Economia | 16 maggio 2023, 07:00

Macchine a controllo numerico computerizzato: l'importanza della manutenzione

Le moderne macchine utensili vengono realizzate non solo con una struttura meccanica innovativa, ma anche con software che ne permettono il controllo numerico.

Macchine a controllo numerico computerizzato: l'importanza della manutenzione

Le moderne macchine utensili vengono realizzate non solo con una struttura meccanica innovativa, ma anche con software che ne permettono il controllo numerico. D'altro canto, è possibile migliorare le prestazioni di macchinari più vecchi semplicemente ammodernando i software di controllo. Basta rivolgersi ad aziende specializzate nel settore.

Software CNC di ultima generazione

Negli ultimi anni l'installazione controlli numerici CNC è diventata una pratica fondamentale per incrementare le prestazioni delle macchine utensili. Spesso, infatti, macchinari di elevato livello meccanico, non dispongono di software CNC di ultima generazione, imprescindibili per garantire elevati standard produttivi. Ugualmente, macchinari con software adeguati, necessitano di manutenzione regolare, non solo dal punto di vista meccanico, ma anche elettronico. Per questo motivo è di primaria importanza poter contare su un'azienda come Ram Service, in grado di assicurare precisione e professionalità in ogni tipo di intervento.

Negli oltre trent'anni di esperienza, l'azienda si è sempre distinta per la qualità dei suoi interventi di manutenzione ordinaria o preventiva su tutte le tipologie di macchine utensili. Oggi, al controllo delle parti meccaniche, si sono aggiunti i servizi di installazione, riparazione e verifica di software CNC per un maggiore rendimento di ogni macchinario.

Assistenza elettronica e meccanica delle macchine CNC

I tecnici di Ram Service sono specializzati in assistenza elettronica e meccanica dei macchinari utensili CNC, garantendo una profonda conoscenza in apparecchi di ogni marca e modello. Ma in cosa consistono le operazioni di assistenza e manutenzione?

Molte macchine utensili di vecchia generazione, pur avendo ancora un'elevata funzionalità data dalla qualità della meccanica, non sono in grado di assicurare un controllo di qualità compatibile con i moderni standard.

I sistemi di programmazione a Controllo Numerico Computerizzato vengono utilizzati proprio per ammodernare questo tipo di macchinario, fornendogli un software in grado di indicare le diverse istruzioni che la macchina deve eseguire. In questo modo si potrà incrementare il livello di automazione e, soprattutto, garantire una più precisa ripetibilità della lavorazione di specifici prodotti e utensili. Si ricorda che i software CNC possono essere applicati a un gran numero di apparecchi come ad esempio i torni o le fresatrici nonché le più complesse macchine per il taglio laser o al plasma.

Per ogni intervento, sarà necessario definire le necessità delle singole aziende proponendo software CNC adeguati al miglioramento della produzione specifica e della qualità dei prodotti realizzati. In base a tali esigenze, i tecnici potranno definire i protocolli adatti, nonché formare il personale che dovrà utilizzare la macchina o le macchine CNC.

I CNC proposti sono realizzati dai migliori marchi sul mercato, come Fagor, Fanuc, Selca o Heidanain, che realizzano software per le differenti tipologie di apparecchiature come torni, fresatrici, macchine per il taglio nonché per applicazioni differenti, come ad esempio la punzonatura, la piegatura o altro.

Dopo un'accurata valutazione, i tecnici procedono nella installazione controlli numerici CNC, definendo in maniera precisa e dettagliata i movimenti e le funzioni che dovranno essere eseguiti dal macchinario.

Manutenzione delle macchine CNC

Come tutti gli impianti meccanici ed elettronici, anche le macchine utensili sono soggette a usura o problematiche che possono inficiarne il corretto funzionamento. Tuttavia, in un contesto aziendale una macchina guasta è sinonimo di riduzione della produzione: per questo è fondamentale programmare un servizio di manutenzione preventiva che garantisca un controllo regolare non solo del corretto andamento della parte meccanica, ma soprattutto di quella elettronica.

Inoltre, va sottolineato che un servizio di manutenzione ben organizzato permette anche di verificare l'adeguatezza del software CNC installato e di pianificarne un'eventuale sostituzione con una versione più aggiornata e funzionale. Infatti, come tutti i software, anche i CNC possono diventare obsoleti in pochi anni: per garantire standard di produzione veloci ed elevati, diventa quindi necessario procedere regolarmente con gli aggiornamenti.

Per ridurre i tempi di fermo della macchina è essenziale che gli interventi di manutenzione elettronica e gli aggiornamenti vengano fatti in sede, in tempi rapidi. Per questo motivo bisogna rivolgersi a tecnici specializzati, in grado di operare senza rallentare eccessivamente la produzione aziendale. Inoltre, va ricordato che poter operare in sede permette di evitare una spesa derivante dall'esigenza dello spostamento del macchinario.

In definitiva, aggiornare e manutenere le macchine CNC significa restare sempre al passo con gli standard moderni e, quindi, assicurare alle macchine utensili aziendali un'elevata efficienza e produttività.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore