/ Sport

Sport | 05 giugno 2023, 12:05

Atletica Vigevano: Ragusa e Bertolotti vincono il meeting nazionale giovanile di Chiari

Tutte 4 le squadre giovanili alle finali regionali dei Campionati di Società: Ragazze, Ragazzi, Cadette e Cadetti. Moretti, dopo i 200, minimo per italiani promesse anche nei 100.

Atletica Vigevano: Ragusa e Bertolotti vincono il meeting nazionale giovanile di Chiari

Ecco un altro, ormai uno dei tanti, week end importante per i colori Atletica Vigevano con risultati di alto livello e notizie di classifiche molto confortanti a conferma di una Società di alto spessore a livello Nazionale.

Dopo la notizia della squadra Assoluta approdata ad una finale nazionale (si disputerà nel prossimo fine settimana a Vittorio Veneto) ecco la notizia del settore giovanile (targato 100 Torri e Vigevano Atletica Young, che raccoglie i nuclei di Vigevano, Pavia Cento Torri e della Lomellina) che piazza tutte e quattro le squadre delle categorie giovanili alla finale regionale dei Campionati di Società in una regione come la Lombardia che è la colonna portante l’atletica leggera italiana.

Si sono classificate alla finale la squadre ragazze (atlete nate negli anni 2009/2010), ragazzi (2009/2010), cadette e cadetti (anni 2007/2008). Le finali regionali si disputeranno a Olgiate Olona sabato e domenica prossima e domenica mattina a Cairate. Per cui il prossimo week quindi altre gare importanti sia assolute che giovanili.

Venerdì 2 Giugno, mentre Oscar Campari, in qualità di Consigliere Nazionale Fidal, era presente a Firenze al Meeting Golden Gala Pietro Mennea, dove era presente anche l’Advisor della nazionale del salto con l’asta Andrea Giannini, a Chiari si svolto il tradizionale Meeting Nazionale giovanile per le categorie cadette/cadetti e allieve allievi. Due belle vittorie per i colori ducali, nel salto con l’asta cadette Aurora Ragusa ha vinto la gara con l’ottima misura di m. 3,25, confermando di essere nel 2023 tra le protagoniste in campo nazionale, nel salto in lungo cadette altra  vittoria e conferma ad alto livello per Francesca Bertolotti che vinto la gara saltando a m. 5,31, gareggiando poi anche nei m. 80 dove è giunta sesta nel tempo di 10”49, ma tutti i risultati sono stati confortanti.

Nella categoria Allieve ancora miglioramento sui m. 400 per Valentina Ferrati che corre in 60”72, nei m. 100 bene Beatrice Visconti in 13”09 e Marta Bottoni con 13”44. Nelle cadette Alice Pomillo corre i m. 80 in 11”01, Bertolotti Claudia corre i m. 80 in 11”06 e salta in lungo a m. 4,20, Lucilla Acquaotta m. 80 11”82 e lungo m. 4,14, Beatrice Braj m. 80hs in 13”60 e m. 80 11”43, Sofia Colli 80 11”36 e lungo 3,93, Emma Corsari m. 80 11”36, Giulia Landro lancio del peso m. 7,72 e disco m. 16,32, Sofia Maria Maggiolini m. 80 12”82, Vittoria Maria Maggiolini 80hs in 14”60 e 80 11”88, Sofia Medda 80 in 12”82. Nei cadetti Alessandro Nembro m. 80 in 10”78, sui m. 1000 Mattia Borrelli è sesto in 2’45”69, Roberto Scarparo 2’56”78, Matteo Zanchetta lancia il peso a m. 7,10.

Sempre il 2 Giugno si è svolto un meeting nazionale a Mondovì dove Bianca Moretti, dopo aver già ottenuto il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Promesse sui 200, ha ottenuto anche quello sui m. 100 correndo in 12”29 e non paga si è migliorata anche sui m. 200 correndo in 24”92. I m. 200 sono vinti dalla vigevanese, in maglia Centro Sportivo Militare Fiamme Azzurre, Chiara Melon in 24”11.

Nei m. 400 miglioramento per la junior Arianna Frigatti che chiude in 58”17, nella stessa gara Alessia Sorgi 61”83. Sui m. 800 si migliora l’allieva Sofia Carvani correndo in 2’24”94 e sui m. 3000 ancora bene l’altra allieva Arianna Cerutti che chiude in 11’01”14. Nella categoria Master Sabina Malandra corre i 100 in 14”55 e i 200 in 31”07. Nel Golden Gala di Firenze Viviana Viviani corre i m. 100 nelle gare di contorno per la categoria Master in 13”80.

Sabato a Codogno si è svolta una gara regionale

Nei m. 400 la forte allieva Martina Boggiani vince la gara correndo nel primato personale di 59”42, la junior Lavinia Oddo  63”42,  la junior  Arianna Gavuglio  chiude in 63”02, Ginevra Pozzi in 64”41., per la categoria ragazze e ragazzi in gara sui m. 1000 Andrea Conte  vince la gara correndo nel tempo di 3’10”44, seconda posizione per Mehedi Boujmilehdi 3’13”65,   Samuele Ciniselli 3’22”29, Edoardo Breda 3’23”88, Pietro Comini 3’31”30. Nei m. 1000 ragazze Alice Lisci corre in 3’38”98, nei m. 60 Stella Catena ragazze vince e corre in 8”5.  

Domenica a Cremona ancora ottimi risultati sui m. 400 con la junior Arianna Frigatti che chiude nel tempo di 58”06, l’altra junior Agnese Pilla arriva al primato personale con 59”95, l’allieva Visconti Beatrice corre in 62”04 e Alessia Sorgi in 62”52.

Sabato e Domenica la squadra assoluta gareggerà nella finale nazionale di serie B a Vittorio Veneto.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore