/ Cronaca

Cronaca | 23 settembre 2023, 16:15

Gambolò: razziato il furgone con gli incassi della Snai

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio

Gambolò: razziato il furgone con gli incassi della Snai

Banditi in azione lo scorso giovedì pomeriggio allo Snai Bet game di Gambolò, situato in via Lomellina. 

Stando alle prime ricostruzioni, intorno alle 17, un ragazzo 25enne dipendente dell'azienda stava per completare il consueto giro delle sale slot per raccogliere gli incassi e riporli nel furgone.

Una volta arrivato nel parcheggio del punto vendita di via Lomellina, il giovane è entrato per raccogliere il denaro, senza immaginare che i malviventi avevano iniziato a pedinarlo ben prima che arrivasse a Gambolò. La gang ha parcheggiato l'auto sulla quale si trovava a bordo in modo tale da non essere ripresa dalle telecamere di videosorveglianza. 

A quel punto con una mossa repentina i banditi hanno tagliato il portellone posteriore del furgone e dopo aver spaccato il vetro di un finestrino hanno razziato il mezzo contenente gli incassi.

Il titolare dello Snai Bet game e il ragazzo si sono accorti di quanto era accaduto in pochi minuti, quando ormai i ladri si erano dileguati, con un bottino che si aggira intorno ai 16mila euro.

Quanto accaduto è stato denunciato alla compagnia carabinieri di Vigevano, che ha aperto un'inchiesta per ascoltare la versione della vittima e cercare di risalire all'identità della banda. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore