/ Cronaca

Cronaca | 01 ottobre 2023, 12:07

Sesto San Giovanni: cane relegato su balcone di due metri, proprietario sanzionato

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Un giovane cane costretto a vivere in due metri quadrati di balcone, senza uscire quasi mai – tanto da avere la muscolatura delle zampe atrofica – è stato sequestrato a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, dalle guardie zoofile dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa). Chi lo deteneva è stato sanzionato ai sensi della normativa regionale.

“Abbiamo trovato Zeus, questo è il suo nome, in una condizione di sofferenza, chiuso in quel balcone tra le sue deiezioni e costretto a stare sempre sdraiato”, racconta il coordinatore del Nucleo delle guardie Oipa di Milano e provincia, Fabio D’Aquila. “Siamo intervenuti dopo alcuni sopralluoghi e diversi appostamenti durati settimane. Zeus ha due anni ed è un cane molto buono e socievole.

Appena ci ha visti con il guinzaglio, ha capito che lo stavamo salvando e ha iniziato a scodinzolare e a saltare dandoci tante leccatine. È stato molto commovente”, ha aggiunto D’Aquila.

Il cane è ora ospite del canile di Pozzo d’Adda e può intanto essere affidato in via provvisoria; terminato l’iter legislativo, potrà essere adottato in via definitiva da chi potrà dargli per sempre amore e serenità.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore