/ Cronaca

Cronaca | 28 novembre 2023, 21:50

Grosso incendio in un condominio di Milano: evacuate 50 persone, 6 gli intossicati portati in ospedale

Il rogo nella palazzina di tre piani di via Paravia si sarebbe sviluppato da un appartamento al primo piano: il maxipiano di salvataggio di Areu e vigili del fuoco ancora al lavoro per spegnere le fiamme

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Grosso incendio questa sera in un condominio di tre piani a Milano: l'allarme e la richiesta di soccorso è partita poco dopo le 18 di oggi, 28 novembre da via Paravia.

L'incendio le cui cause sono in corso di accertamento sarebbe partito dall'appartamento al primo piano della palazzina che sorge all'incrocio con via Zamagna, invadendo però ben presto l'intero stabile. 

I soccorsi sono scattati in codice rosso, quello di massima urgenza: sul posto ambulanze e diverse squadre dei vigili del fuoco che tuttora stanno lavorando per spegnere l'incendio. 

Al momento (aggiornamento ore 19.45) si segnalano tre pazienti con sintomi da inalazione da fumo  che accusano difficoltà respiratoria, tosse e mal di gola). Nessuno sarebbe rimasto ustionato: il codice dell'intervento di soccorso  è verde o giallo. 

Proseguono anche le operazioni di evacuazione e relativa valutazione sanitaria da parte del personale di Areu di circa 50 persone presenti nell'edificio.

Aggiornamento ore 20.45

Il totale delle persone portate in ospedale è di sei, tutti con sintomi da intossicazione, nessun ustionato. Cinque feriti sono stati portati al pronto soccorsi in codice verde, uno in giallo: nessuno è in pericolo di vita. 

Rimane sul posto un'ambulanza in prevenzione per l'assistenza alle operazioni di spegnimento dell'incendio e ricognizione dell'edificio. 

Sul posto sono intervenuti un mezzo di coordinamento maxiemergenze di Areu , due automediche, quattro ambulanze, vigili del fuoco, forze di polizia e Protezione Civile. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore