/ Cronaca

Cronaca | 28 novembre 2023, 18:53

Recuperato un cadavere nelle acque del canale Villoresi vicino alla ferrovia Saronno-Milano

Da quanto si apprende si tratterebbe del corpo di una donna dai tratti asiatici di età compresa tra i 30 e i 40 anni: il rinvenimento è avvenuto sul territorio comunale di Garbagnate Milanese da parte di alcuni passanti che hanno lanciato l'allarme

Recuperato un cadavere nelle acque del canale Villoresi vicino alla ferrovia Saronno-Milano

Macabro rinvenimento questo pomeriggio: dalle acque del canale Villoresi sul territorio comunale di Garbagnate Milanese è stato ripescato un cadavere. 

Ad avvistare il corpo senza vita, probabilmente quello di una donna, alcuni passanti che hanno lanciato l'allarme e avvertito le forze dell'ordine. 

Il cadavere è stato avvistato nel tratto del canale non lontano dalla stazione e dalla linea ferroviaria Saronno-Milano. Secondo quanto si apprende, si tratterebbe del corpo di una donna dai tratti asiatici e di età compresa tra i 30 e i 40 anni. 

Sulla salma verrà effettuata l'autopsia per determinare le cause della morte: i carabinieri sono al lavoro per dare un'identità al cadavere. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore