/ Economia

Economia | 01 dicembre 2023, 15:00

L'economia in provincia di Pavia, tra attenzione a famiglie e persone e sviluppo di nuove tecnologie

L'incontro, promosso in collaborazione con Bper, si è svolto nella sala del Museo Diocesano di Piazza Duomo

L'economia in provincia di Pavia, tra attenzione a famiglie e persone e sviluppo di nuove tecnologie

Il convegno, proposto nella sede del Museo Diocesano di Pavia di Piazza Duomo, è stato organizzato dal settimanale diocesano “il Ticino” in sinergia con Bper Banca ed ha rappresentato un'importante occasione di analisi della situazione economica del territorio, attraverso il confronto con gli stakeholder locali.

Gli interventi dei relatori hanno consentito una lettura ampia degli aspetti economici dell'area pavese, arricchita da spunti di riflessione anche su temi sociali e ambientali. 

Dopo i saluti iniziali di Marco Romano, direttore del Museo Diocesano, e del Vescovo Corrado Sanguineti, è intervenuta Marta Sempio, presidente di Confagricoltura Pavia: “Siamo qui non tanto per soffermarci sugli aspetti strettamente numerici ed economici ma per riflettere su quali sono i contributi che i diversi settori possono dare agli aspetti ambientali e sociali della vita della nostra comunità.

L' agricoltura, il settore che rappresento, è in particolare un quello che è più di tutti si occupa della salvaguardia delle persone e della dimensione sociale e ambientale”.

"La digitalizzazione sicuramente può portare a grandissime opportunità, accanto alle quali vi possono essere anche delle criticità." - queste le parole di Nunzio Fabrizio Castaldo, area manager Pavia di Bper Banca, che ha proseguito "Se da un lato la transizione digitale è in grado di creare incredibili vantaggi, in termini di servizi e flessibilità, questo processo sta avvenendo in maniera rapidissima e ciò può comportare che molte fasce della popolazione possano restare indietro.

Da parte nostra in primis serve attenzione perchè sia un processo inclusivo, attento anche al gap delle conoscenze tecnologiche necessarie per poter sfruttare al meglio i vantaggi del mondo digitale.

 

La nostra attenzione verso il tessuto sociale ed economico si esplicita anche in servizi dedicati alle imprese, in particolare nella provincia di Pavia dove il settore agricolo ha una sua rilevanza e importanza. La banca offre loro nello specifico un servizio specialistico chiamato Agri Banking, che mettere a disposizione delle imprese prodotti e servizi specifici a supporto della loro attività."

 

Sono intervenuti inoltre Matteo De Ponti, segretario di zona di Pavia di Coldiretti; Francesco Caracciolo, direttore della sede di Pavia di Assolombarda; Francesca Scotti, comunication & digital marketing manager di Riso Scotti S.p.A.; Alain Mossini, vicepresidente di CNA Pavia; Michele Bonfoco, presidente dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese di Pavia e provincia; Elena Maga, referente Cisl Scuola Pavia-Lodi, don Franco Tassone, direttore di Caritas Pavia.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore