/ Cronaca

Cronaca | 07 dicembre 2023, 20:25

Dramma in Brianza: prende a martellate in testa la moglie e cerca di darsi fuoco

E' successo oggi a Varedo. Entrambi i coniugi, di 79 e 85 anni, sono ricoverati in gravi condizioni

Dramma in Brianza: prende a martellate in testa la moglie e cerca di darsi fuoco

Prima ha dato una martellata in testa alla moglie poi ha cercato di darsi fuoco con della benzina. Tragedia a Varedo dove oggi, 7 dicembre, l’orrore si è consumato a casa di una coppia anziana poco dopo le 14.30.

Moglie e marito, di 79 e 85 anni rispettivamente, sono stati coinvolti in una situazione di violenza inaudita. L’uomo, secondo le prime informazioni, avrebbe colpito la moglie con una martellata alla testa, prima di tentare di darsi fuoco. Un fatto inaspettato, prima di oggi nessuno poteva sospettare una simile tragedia. Lo riporta MbNews.it in un articolo a firma di Valentina Vitagliano (leggi QUI).

La donna è stata condotta in gravi condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza. Per lei codice rosso ma non sembra in pericolo di vita. L’85enne, invece, è stato portato al reparto grandi ustionati del Niguarda di Milano dove lotta tra la vita e la morte.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Desio e i Vigili del Fuoco di Monza. La comunità è sconvolta, incapace di comprendere come una coppia anziana possa essere coinvolta in un tale raptus di violenza. Al momento, le indagini sono in corso per far luce su questo dramma e capire cosa abbia potuto portare a una tale escalation.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore