/ Eventi

Eventi | 10 dicembre 2023, 18:34

Milano: 78 baite natalizie in legno nella piazza del Duomo

Bambine e bambini e ragazze e ragazzi fino ai 14 anni possono scegliere, recandosi nella casetta di Babbo Natale fino al 17 dicembre, fra un'ampia gamma di regali e scrivere la lettera a Babbo Natale

Milano: 78 baite natalizie in legno nella piazza del Duomo

Conta quest’anno su 78 baite in legno il tradizionale mercatino di Natale in piazza del Duomo, a Milano, che offre prodotti artigianali e dell’enogastronomia provenienti dalle regioni italiane e da vari Paesi europei. Organizzato da Apeca, l’Associazione ambulanti Confcommercio Milano, con Promo.Ter e Prisma, è aperto tutti i giorni fino al 6 gennaio dalle 8.30 alle 22.30. Si trovano in vendita, ad esempio, manufatti in legno del sud Tirolo; presepi in ceramica; addobbi e decoro natalizi; prodotti per il benessere e la cura della persona; bijoux realizzati da artigiani comaschi; prodotti in lana cotta della tradizione alpina; ceramiche decorate; profumi, essenze, creme a base di lavanda dalla Provenza; lampade artistiche; cappelli artigianali e artigianato spagnolo.

Tra le eccellenze alimentari si trovano biscotti tipici della Bretagna, dolci e salati tipici tirolesi; torrone dalle varie regioni; alimentari tipici e dolci tradizionali dalla Puglia; bottarga e affumicati di Cabras e altri prodotti alimentari dalla Sardegna (dolci e salati); dolci della tradizione tedesca (panpepato, biscotti allo zenzero, dolci alla frutta secca); specialità siciliane (dolce e salato); prodotti alimentari tipici toscani; tartufi e conserve; spezie, te e infusi (da vari Paesi); miele in tutte le sue caratteristiche; prodotti alimentari tipici dall’Abruzzo e dalla Calabria. All’Isola del cioccolato, assieme ai prodotti, si vede infine tutto il processo produttivo.

Bambine e bambini e ragazze e ragazzi fino ai 14 anni possono scegliere, recandosi nella casetta di Babbo Natale fino al 17 dicembre, fra un’ampia gamma di regali e scrivere la lettera a Babbo Natale. Il dono verrà ritirato il giorno di Natale (dalle 9 alle 12.30). Grazie alla collaborazione e alla sinergia con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Milano, dal Mercatino di Natale saranno destinati 20mila euro per la realizzazione di un progetto che coinvolge 20 scuole primarie milanesi con visite per scoprire il Duomo. Alla Veneranda Fabbrica del Duomo il Mercatino di Natale devolverà 250 mila euro che potranno servire per la ristrutturazione del grande organo nella Cattedrale e per l’impianto audio. Confermato infine il supporto a istituzioni sanitarie e benefiche: 40mila euro all’Istituto dei Tumori; 10mila euro alla Casa della Carità di don Colmegna; 10mila euro al CAV (Centro Aiuto alla Vita) Mangiagalli; 10mila euro all’Asilo Mariuccia.

“Con l’inaugurazione del Mercatino in Duomo si accende l’atmosfera natalizia nel cuore di Milano. Seguendo i valori ambrosiani di solidarietà, condivisione ed empatia, anche quest’anno il Mercatino guarda verso il prossimo, attraverso le generose iniziative dedicate ai bambini e alle bambine delle nostre scuole, pensate per far scoprire loro luoghi storici e iconici della città in cui vivono come il Duomo e la Veneranda Fabbrica, e grazie ad alcune istituzioni importanti della nostra città che si prendono cura dei più fragili. La gioia del Natale raggiunge così anche chi vive un momento di difficoltà”, ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala inaugurandolo il 5 dicembre.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore