/ Attualità

Attualità | 29 gennaio 2024, 18:45

Magenta: in via Carlo Porta è arrivata una colonia di grossi volatili simili ad aironi…

La testimonianza del dottor Piergorgio Bisoffi, residente della zona. L'insolita presenza sta suscitando curiosità tra gli abitanti della strada. Una coesistenza forzata che sta portando con sé anche qualche inconveniente...

Magenta: in via Carlo Porta è arrivata una colonia di grossi volatili simili ad aironi…

La notizia è di quelle curiose, ma soprattutto in linea con una tendenza ormai acclarata per le nostre città: il ripopolamento da parte della fauna. Non sempre questa coesistenza tra uomo e animali è cosa semplicissima come dimostrano i fatti di cronaca che arrivano dalle metropoli…

Però, restando nel nostro piccolo, ci piace registrare la testimonianza del dottor Piergiorgio Bisoffi che oltre ad essere un medico attento e scrupoloso coi suoi pazienti, riversa questa sua attenzione e curiosità rispetto a quanto accade nella nostra Magenta. Verrebbe da dire doti da cronista…

Ma eccovi le sue parole con il racconto certamente insolito: “Da circa due settimane si è installata una colonia di circa 15 grossi volatili bianchi che assomigliano a degli aironi su un pino secolare alto circa 20 metri all’altezza di via Porta.

Questi uccelloni – racconta il medico ai colleghi di TN – spiccano il volo al mattino, verso le 8.30 , dirigendosi verso ovest e passano il giorno a ‘pascolare’ in vallata, così qualcuno mi ha riferito, e ritornano alla sera verso le 18.30”.

Un fenomeno certamente curioso, ma che come detto porta con sé qualche inconveniente legato al guano (parecchio) che riservano sotto…

Nel tempo, infatti, che rimangono appollaiati riversano un bel po’ di escrementi sulla strada sottostante e, naturalmente, sulle macchine sotto parcheggiate…

Per il momento, i residenti della Via Carlo Porta hanno accettato di buon grado questa nuova convivenza un po’ forzata…. Anche se sarebbe il caso di considerare l’opportunità, da parte di chi dovere, di mettere in atto qualche contro misura. Naturalmente, a scanso d’equivoci, senza arrecare alcun danno ai volatili.

da Ticinonotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore