/ Sport

Sport | 08 aprile 2024, 11:20

Ginnastica: La Costanza 1884 A.Massucchi riparte dalla serie B

L’allenatore Paolo Pedrotti commenta ‘’ fino a prima di gareggiare al cavallo con maniglie i ragazzi stavano facendo bene, concentrati e motivati. Dopo i primi errori al cavallo con maniglie la squadra ha ceduto commettendo altre imprecisioni.’

Ginnastica: La Costanza 1884 A.Massucchi riparte dalla serie B

Domenica scorsa a Ravenna si è tenuta l’ultima prova del campionato italiano di serie A2 di ginnastica artistica maschile e femminile. Miracolo non riuscito per i ginnasti della società La Costanza 1884 A.Massucchi che dovevano recuperare punti preziosi per guadagnarsi la permanenza nel massimo campionato.

Operazione non riuscita, come le prove precedenti il cavallo con maniglie è la bestia nera per la squadra composta da Andrea Amato, Fabio Furlato, Davide Labo, Davide Saini, Alberto Lonati e Mirco Riva. L’allenatore Paolo Pedrotti commenta ‘’ fino a prima di gareggiare al cavallo con maniglie i ragazzi stavano facendo bene, concentrati e motivati. Dopo i primi errori al cavallo con maniglie la squadra ha ceduto commettendo altre imprecisioni.’’

La società rinuncia così alla partecipazione al campionato italiano di serie A2, l’anno prossimo parteciperà al campionato Italiano di serie B. Il presidente Vittorio Massucchi sottolinea come la società sapeva che quest’anno era molto difficile riuscire ad ottenere la salvezza, la strategia della società è stata quella di puntare su una squadra giovane basti pensare che metà squadra è composta da ginnasti junior, la stagione è servita a far fare esperienze a questi giovani e talentuosi ginnasti che sicuramente saranno protagonisti nella stagione successiva in un campionato più alla nostra portata. Ai ragazzi vanno i complimenti della dirigenza, non hai mai mollato e il loro impegno è stato costante.

Ora la stagione proseguirà dal secondo semestre con le gare individuali per specialità, prove in cui i ragazzi hanno sempre portato a casa grandi risultati.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore