/ Sport

Sport | 11 aprile 2024, 12:31

Basket serie A2, Bertetti: "A Cento per conquistare sul campo i due punti decisivi"

Un eventuale successo varrebbe infatti l'aritmetica certezza della qualificazioni ai playoff promozione, con conseguente raggiungimento della permanenza in serie A2

(foto NPV 1955)

(foto NPV 1955)

Proseguono gli allenamenti della ELAchem Vigevano in vista della nona e penultima giornata della fase a orologio, in programma domenica 14 aprile alla Baltur Arena di Cento contro la Sella, nona in classifica nel girone rosso con 13 vittorie e 17 sconfitte (palla a due alle ore 18.00, arbitri Dionisi di Fabriano, Pellicani di Ronchi dei Legionari e Roiaz di Muggia) che potrebbe essere decisiva per i ducali.

Un eventuale successo varrebbe infatti l'aritmetica certezza della qualificazioni ai playoff promozione, con conseguente raggiungimento della permanenza in serie A2. La squadra si sta allenando al completo agli ordini di coach Lorenzo Pansa (al rientro dopo le due giornate di squalifica), continuano a essere monitorate e gestite le situazioni di Tyler Wideman e Ike Smith, alle prese nelle ultime settimane con qualche acciacco, l'allenamento di mercoledì è stato aperto ai tifosi, che non hanno fatto mancare il loro sostegno al gruppo.

E a proposito di tifosi, sono stati completati da tempo i due pullman organizzati per la trasferta in terra emiliana, tanto cara ai sostenitori gialloblu che l'anno scorso, a pochi chilometri di distanza (a Ferrara), festeggiarono il ritorno in A2. Il ritrovo è fissato per le ore 12.30 alla stazione ferroviaria di Vigevano. A loro si aggiungerà un ulteriore numero di appassionati che si muoveranno individualmente.  

La positiva prestazione offerta dalla squadra contro Forlì domenica scorsa nonostante la sconfitta maturata nei secondi conclusivi ha cancellato la brutta prestazione del turno precedente a Trieste: l'obiettivo è vicino e l'intero team è focalizzato unicamente sul suo raggiungimento, per affrontare la post season con la testa libera e il cuore leggero.

Gianmarco Bertetti lo conferma: "Abbiamo dato una bella risposta sul campo contro Forlì - spiega il play biellese -, dimostrando di essere una squadra tosta. Siamo tutti concentrati sul raggiungimento definitivo dell'ottavo posto nel girone, ce lo meritiamo, per affrontare nuovamente Forlì nei playoff. Adesso mettiamo la testa solamente sulla partita di Cento, vogliamo conquistare sul campo i due punti decisivi, senza pensare alla partita di Roma". 

Ufficio stampa Vigevano 1955

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore