/ Eventi

Eventi | 09 giugno 2024, 13:44

Garlasco celebra il Riso con "RisoMania 2024". Ecco tutte le info sull'evento

Sabato 15 e domenica 16 giugno

Garlasco celebra il Riso con "RisoMania 2024". Ecco tutte le info sull'evento

Nel cuore della pianura padana, Garlasco si prepara a diventare la capitale del riso con la seconda edizione di RisoMania.

Questo festival, organizzato con il prezioso sostegno della Camera di Commercio di Pavia, mira a celebrare la qualità Carnaroli da Carnaroli, autentico gioiello della tradizione culinaria locale e a valorizzare il territorio che lo produce. Garlasco, città con una lunga tradizione nel commercio e nei divertimenti, ha sempre saputo coniugare il dinamismo economico con una vivace vita culturale.

Il festival RisoMania 2024 si inserisce perfettamente in questo contesto, offrendo un’occasione unica per scoprire e gustare le eccellenze enogastronomiche del Pavese. “RisoMania è un progetto che insieme a tutto il gruppo di maggioranza è stato pensato già prima dell’inizio del nostro mandato, al fine di valorizzare il riso e tutto il territorio. Ci abbiamo puntato e già nella prima edizione abbiamo ottenuto un grande risultato.

Ora, grazie al successo di questo grande evento, anche Camera di Commercio ha creduto in noi e compartecipa per la realizzazione di RisoMania” commenta il Sindaco Simone Molinari Il festival prenderà il via sabato 15 giugno alle 10:30 con una cerimonia inaugurale in Piazza Repubblica, seguita dall'apertura dell'area risotti, dove la Pro Loco di Garlasco preparerà deliziose ricette a base di riso Carnaroli.

“RisoMania è una grande festa che coinvolge un grande numero di realtà: imprenditori, commercianti, espositori di ogni settore, realtà associative. Sono molto contento perché in questa seconda edizione, collaborando con camera di commercio e valorizzando ancora di più il riso e altri prodotti del nostro territorio, Garlasco potrà essere una Città ancora più accogliente ed attrattiva. Saranno due grandi giorni di festa” illustra l’Assessore Invernizzi.

Nel pomeriggio di entrambi i giorni, Piazza Piccola ospiterà “Due chiacchiere sull’aia”, una serie di incontri e presentazioni con esperti e produttori, offrendo un momento di approfondimento e dialogo sul riso e il territorio, il programma di questi incontri verrà pubblicato sui profili social. La serata di sabato sarà animata dalla “Gara delle Pro Loco”, in cui le Pro Loco di Garlasco, Alagna, Tromello, Borgo S. Siro e Dorno si sfideranno per il titolo di miglior risotto, sotto la conduzione di Michela Rossi (@cucinoincasa) e Edo Roncon Farina.

La serata terminerà con una festa in musica che celebrerà i 60 anni delle Rotonde di Garlasco, grazie ai DJ Marphill e a DJ Vegas, che faranno ballare la piazza sino a tarda notte. “Anche l’ufficio lavori pubblici è attivo e operativo al fine di supportare la parte logistica di questo importante evento” spiega l’Assessore Francesco Santagostino Domenica 16 giugno il festival continuerà con l’apertura dell’area animali in Largo Primo Maggio e una mostra di modelli agricoli e prodotti artigianali in Sala Mostre Bonacossa. Dalle 10:00 Piazza Piccola si trasformerà in un paradiso per famiglie, con “Giochi di riso” organizzati da auser e croce garlaschese: un insieme di attività e percorsi ludici dedicati ai più piccoli.

Dalle 11:00, gli amanti dei dolci potranno partecipare alla gara di torte di riso curata dall’associazione Diversamente Noi, che prevederà la consegna delle torte nel cortile delle scuole medie.

A mezzogiorno, un cooking show organizzato da Pavia Sviluppo intitolato “Il Carnaroli da Carnaroli pavese: quale chicco nel piatto…” vedrà la partecipazione di esperti come Valerio Bergamini e il sommelier Simone Marchetti: il risotto del cooking show verrà poi servito dalla Pro Loco di Garlasco nell’area risotti di piazza repubblica in piazza Piccola. Il pomeriggio proseguirà con altri incontri e presentazioni in Piazza Piccola, mentre alle 17:30 si terrà la premiazione della miglior torta di riso. La giornata culminerà con la “gara dei ristoranti”: i migliori ristoranti locali si sfideranno per il titolo di miglior risotto. A partecipare saranno Le zie, Platone, Lo Scoglio, Villa Realetta, agriturismo Raimondi Cominesi e Marechiaro. La serata sarà presentata dall'Assessore Riccardo Invernizzi e dall’Amministrazione Comunale con M.A.T Music '90.

“Per RisoMania sono state coinvolte tante associazioni della nostra comunità cittadina. Sono il nostro fiore all’occhiello e come sempre si sono messe in prima linea per portare a piena realizzazione uno dei più importanti eventi del territorio lomellino” afferma l’Assessore Isabella Panzarasa Durante entrambe le giornate, l'Area "Oltregusto" in Piazza Piccola offrirà una selezione di vini e prodotti tipici dell'Oltrepò Pavese, permettendo ai visitatori di esplorare le ricchezze enogastronomiche del territorio dalle 10:00 alle 22:00. RisoMania 2024 non è solo un festival, ma un vero e proprio viaggio nel gusto e nelle tradizioni di un territorio che ha fatto del riso una delle sue eccellenze. Un appuntamento imperdibile per chi desidera scoprire e celebrare il Carnaroli da Carnaroli e le meraviglie culinarie del Pavese, in un contesto ricco di storia e tradizione come Garlasco.

Per maggiori dettagli e aggiornamenti, seguite la pagina Instagram di @risomaniagarlasco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore